di Giuseppe Foglia

PAPERONI DI STATOFirmiamo perché tutti questi pubblici dirigenti dell’amministrazione pubblica italiana, I PIU’ PAGATI DEL MONDO, provino vergogna e rinuncino a questi assegni scandalosi!

#Paperonesolonelcartone

FIRMA: http://firmiamo.it/no-ai-paperoni-di-stato

Al nuovo Presidente del Consiglio Matteo Renzi,

al Presidente della Corte dei Conti Raffaele Squitieri,

al Giudice Costituzionale Giuliano Amato

Non leggete l’inchiesta dell’Espresso.

No, non leggetela, perché se la leggete vi sarà impossibile non essere travolti dal nervosismo, dalla frustrazione, dalla voglia di scendere in piazza! Manteniamo la calma, dai. Cerchiamo però di farci sentire.

Ribadisco: non leggete l’inchiesta dell’Espresso, se no il livello di indignazione vi risulterà insopportabile. Riassumiamo cosa dice per sommi capi: in pratica a fine gennaio l’Anac, Autorità anti Corruzione e per la Trasparenza, ha cercato di fare chiarezza sul tema e i risultati emersi sono allucinanti. Ci sono nomi e cognomi!

I ranghi dei dirigenti della pubblica amministrazione italiana sono colossali. Sfuggono ai censimenti: le ultime stime mostrano una vera moltitudine, con poco meno di 200 mila tra superburocrati e quadri di seconda fila mantenuti dai contribuenti.

Una coda sterminata di poltrone e talvolta poltronissime, che si stende lungo l’intera penisola. Impossibile capire quanto guadagnino, perché resistono anche alle richieste ufficiali. Di sicuro, le figure al vertice hanno paghe di gran lunga superiori ai loro parigrado europei. Uno studio internazionale li ha indicati come i meglio retribuiti al mondo, spiazzando la competizione dei colleghi di qualunque nazione. Il costo totale è stratosferico: va da un minimo di 15 miliardi di euro l’anno fino a una stima di ben venti.

Sappiamo bene in che condizioni si trova l’Italia, non è più possibile né ammissibile accettare anche solo temporaneamente il perdurare di una situazione del genere! Ci rendiamo conto? La nostra amministrazione pubblica, nota in tutto il mondo per lassismo, assenteismo, doppio/triploincarichismo e mancanza di risultati… risulta LA PIU’ PAGATA DEL MONDO!!! 15 MILIARDI DI EURO!!

Un altro dei fantastici record del nostro Paese di cui andare fieri eh?!? BASTA! Facciamoci sentire! Raccogliamo firme in massa e portiamole direttamente a Giuliano Amato, il più noto tra i Paperoni di Stato! E poi a Renzi che sbandiera la sua nuova era come quella dell’ “Italia che cambia verso”. Cambiamo verso davvero, facciamoci sentire, facciamo in modo che la Corte dei Conti indaghi su questi scandali.

Paperon de’ Paperoni ci piace, ma solo nel mondo dei cartoni animati!

#Paperonesolonelcartone

 

Vuoi darci una mano ancora più grande? Diffondi il più possibile questa petizione, inviando la mail ai tuoi amici o condividendo i link sui tuoi accounts social.

GRAZIE