di Michele Croce

 

 

VERONA PULITAI GIOVANI, quelli bravi, quelli preparati, gli innovatori ed i volenterosi, gli audaci ed i capaci, quelli che studiano insieme a quelli che eccellono nella manualità, i figli di nessuno ma padroni di sè stessi, insomma quelli che MERITANO.
A loro ci rivolgiamo.
A loro si rivolgerà la nuova Verona che nascerà dalle ceneri di quella attuale.
Una città che assiste attonita alla continua nomina e promozione nei posti pubblici (Comune ed aziende partecipate) di parenti, compagne, mogli, politici ed amici di partito o di Lista.
Cari ragazzi, faremo PULIZIA di tutto questo. Un bel calcio nel sedere a lorsignori campioni di incapacità.
Verrà il momento del MERITO, del “vinca il migliore”!
Ed inoltre vi chiameremo, vi coinvolgeremo nella ricostruzione offrendo una possibilità eccezionale di tirocinio formativo.


Nel progetto di amministrazione di Verona Pulita, i giovani veronesi meritevoli, forti solo dei propri curricula, avranno la possibilità di affiancare gli amministratori pubblici nel loro compiti istituzionali per un determinato periodo di tirocinio.
Un percorso di crescita, di valorizzazione (ma anche di controllo!), sia degli amministratori che dei giovani meritevoli.
La nuova Verona, la Verona Pulita, punterà sui giovani per tornare a sperare.
Sarà un vero e proprio RITORNO AL FUTURO.

 

Fonte:  http://www.veronapulita.it/giovani-e-verona-ritorno-al-futuro/