LA PAROLA AI SEDEPLENISTI CHE ATTACCANO IL “PAPA”

„Antonio Socci dalle pagine di Libero attacca in maniera pesante il pontificato di Papa Francesco e poi rivela: “C’è chi ipotizza dimissioni allo scoccare degli 80 anni (fra un mese)”“

Antonio Socci dalle pagine di Libero attacca in maniera decisa, circostanziata e pesante il pontificato di Papa Francesco.

“Negli ambienti cattolici c’è ormai la sensazione che questo pontificato sia finito in un vicolo cieco, venuto meno oltretutto il contesto politico in cui è nato (la presidenza Obama/Clinton)” scrive Socci.

Il Giubileo non è stato un successo, aggiunge:  “Il «Giubileo di Francesco» è stato un flop e non solo per gli albergatori romani. Il popolo cristiano lo ha disertato o non lo ha vissuto con convinzione”.

Le critiche continuano: “Il fallimento più grosso di papa Bergoglio è quello politico, visto che proprio tre temi politici ultraprogressisti caratterizzano il suo pontificato: spalancare le porte a emigrazioni di massa, l’ ecocatastrofismo e le aperture acritiche all’ Islam”.

Soprattutto la vittoria di Donald Trump nelle presidenziali americane che rappresenta per lui una disfatta. Anzitutto perché Trump ha una linea opposta alla sua (e a quella di Obama) su emigrazione, ecocatastrofismo e Islam. In secondo luogo perché Bergoglio, durante il suo viaggio in America, aveva esplicitamente attaccato Trump con un duro anatema «ad personam» del tutto irrituale e invasivo.

Poi Socci “sgancia la bomba”:

Altri ipotizzano dimissioni allo scoccare degli 80 anni (fra un mese).

Potrebbe interessarti: http://www.today.it/rassegna/papa-francesco-dimissioni-80-anni.html

 

 

 

 

Fonte: http://www.today.it/rassegna/papa-francesco-dimissioni-80-anni.html