Segnalazione di F.F.

di Fra Cristoforo


Articolo pubblicato sul sito Anonimi della Croce

L’immagine e la nota introduttiva sono nostre

Nostra nota introduttiva

Nell’immagine: la dea Laksmi, di cui – dicono gli Indù – «La festa di Divali, festa delle luci, rappresenta la divina unione di Laksmi con il Dio Visnu. In questo periodo ogni luce, ogni lumino, ogni lampada viene accesa in onore della venuta di Laksmi sulla terra»

A me sembra tutta una pagliacciata. Il Pontificio Consiglio per il Dialogo Interreligioso ha avuto la geniale idea di mandare gli auguri a tutto il popolo Indù per una imminente festa pagana detta “divali” o “dipavali” (o diavoli fa lo stesso)
https://ilsismografo.blogspot.it/2017/10/vaticano-messaggio-del-pontificio.html
Una sorta di richiesta di aiuto per prosperità varie a divinità induiste, che invocano idoli, demoni e compagnia (https://www.hinduism.it/events/divali-o-dipavali/).

Ma proprio non avevano altro da fare. Il Pontificio Consiglio si auspica “che questa celebrazione delle luci illumini le vostre menti e la vostra vita, rallegri i vostri cuori e le vostre case, rafforzando famiglie e comunità!”. Testuali parole.

Anziché pensare che questi poveri fratelli sono nell’errore da secoli, e che con carità vanno evangelizzati e accompagnati alla Verità di Cristo, questi perdono tempo e inchiostro ad invogliare la celebrazione di queste feste. Proprio come hanno sempre fatto con i musulmani augurando loro “buon ramadan”, buon qui, buon la.

Nella neo chiesa ormai l’evangelizzazione è presa come “proselitismo”. E dunque per loro è sbagliato portare le anime a Gesù Cristo, perché significa fare “proseliti”. Trasgredendo così il comandamento di Gesù: “Andate e predicate il Vangelo ad ogni creatura” (Mc 16). E’ una grossa responsabilità, oltre che una grave mancanza.

La mia non è intolleranza. E neppure integralismo. E’ una semplice e reale visione delle cose. Una Chiesa che va allo sfascio totale spinta al baratro dai suoi stessi ministri. Che invece di difendere le pecore, le consegnano al lupo con tanto di pacco regalo.

Aspettiamoci ora che ci augurino anche “Buon Halloween” a tutti quanti.

Fonte: http://www.unavox.it/ArtDiversi/DIV2187_Fra-Cristoforo_Buona_festa_dei_diavoli.html