Copertina_mobileSegnalazione di Andrea Giovanazzi

Buongiorno,
mi permetto di inviare l’invito alla prossima due giorni sul tema dell’immigrazione, organizzata dall’associazione La Torre con ospiti locali e nazionali tra cui il filosofo Diego Fusaro.
Di seguito la descrizione della due giorni che si terrà il prossimo giovedì 26 ottobre e venerdì 27 ottobre a Rovereto.
IMMIGRAZIONE:
DAL LUNGO VIAGGIO ALL’ ARRIVO IN TRENTINO
Cause, possibilità, rischi del fenomeno
L’immigrazione ai giorni nostri costituisce un avvenimento epocale e di grandi dimensioni, che sta infiammando l’opinione pubblica, in cui si scontrano coloro che lo ritengono qualcosa di senz’altro positivo, che porta ad un arricchimento per le società chiamate ad accogliere i “migranti” e coloro, invece, che vedono un fenomeno dalle proporzioni così consistenti e per molti versi non controllato, un pericolo da cui prendere le distanze.
Nella due giorni di giovedì 26 e di venerdì 27 ottobre, organizzata dall’ associazione “La Torre” in collaborazione con altre Associazioni del territorio trentino, si cercherà di riflettere su questo tema scottante e di grande attualità. Lo si farà, nella serata di giovedì 26, con un dibattito pubblico che vedrà interloquire un ospite d’eccezione, il filosofo Diego Fusaro, il quale da tempo ha assunto una posizione di critica verso il flusso immigratorio perché non lo vede come un fenomeno spontaneo quanto potenzialmente disgregante delle realtà nazionali esistenti, con il regista Marcello Merletto, autore del docufilm “Wallah Je te Jure” (proiettato per l’occasione), in cui si racconta il drammatico viaggio degli immigrati africani verso l’Europa.
Venerdì 27 la serata vedrà la partecipazione delle associazioni che giornalmente si occupano, su fronti opposti, degli immigrati, la Caritas Diocesana di Trento nella presenza del direttore Roberto Calzà ed il comitato civico Verona ai Veronesi con il portavoce Alessandro Rancani. Il successivo dibattito sarà animato da due esponenti della politica locale, l’Assessore Provinciale Luca Zeni ed il Consigliere Provinciale Rodolfo Borga, i quali si confronteranno sul modello trentino di accoglienza degli immigrati, sottolineando aspetti positivi e negativi dello stesso.
Gli organizzatori si augurano di poter offrire al territorio un campo aperto di confronto nella consapevolezza che a fenomeni complessi vanno individuate altrettante prassi per affrontarli.
Entrambi gli incontri si svolgeranno alle 20.45 presso la Sala Conferenze della Fondazione Caritro di Rovereto, sita in Piazza Rosmini.
IMMIGRAZIONE
DAL LUNGO VIAGGIO ALL’ ARRIVO IN TRENTINO
Cause, possibilità, rischi del fenomeno
Sala conferenze della Fondazione Caritro
Rovereto, Piazza Antonio Rosmini, 5
26 ottobre – 20.45
Proiezione trailer docufilm Wallah Je te Jure
Dibattito con l’autore Marcello Merletto e Diego Fusaro
Modera: Roberto Chemotti
27 ottobre – 20.45
Saluti istituzionali Maurizio Tomazzoni
Esperienze e visioni a confronto
Roberto Calzà Direttore Caritas Diocesana di Trento
Alessandro Rancani Portavoce Verona ai Veronesi
Luca Zeni Assessore PAT (Partito Democratico)
Rodolfo Borga Consigliere PAT (Civica Trentina)
Modera: Francesco Agnoli
Organizza
Associazione La Torre
In collaborazione con
Anthropos
Oratorio di Volano
L’Uomo Libero Onlus
Azione Cattolica Volano
Con la partecipazione di
Caritas diocesana Trento
Verona ai Veronesi
Con il patrocinio di
Comune di Rovereto
Con il gentile contributo di
Fondazione Caritro
L’evento sarà trasmesso in diretta sul canale Facebook dell’associazione La Torre