In Germania accolto un siriano con moglie e quattro figli. Ora l’immigrato vuole il ricongiungimento con la seconda sposa

di Sergio Rame

“Nel rispetto dell’accoglienza, si deve far venire la seconda o la terza moglie di un profugo?”

È questa la domanda che hanno iniziato a chiedersi in Germania dopo che a Pinnenberg, città di 40mila abitanti a pochi chilometri da Amburgo, un immigrato arrivato dalla Siria nel 2015 con la moglie e i quattro figli ha chiesto il ricongiungimento con la seconda moglie che, tra le altre cose, è la madre di due dei quattro bimbi. Il caso, che è stato pubblicato da ItaliaOggi, ha aperto un dibattito acceso sulla poligamia che in Europa non solo non è riconosciuta ma è addirittura vietata.

Non è la prima volta che la Germania si divide sul controverso tema della poligamia. In passato, come ricorda ItaliaOggi, ci sono stati diversi casi di stranieri che hanno ottenuto il ricongiungimento con la seconda e addirittura la terza moglie. Contro questo buonismo, però, si è schierata Alternative für Deutschland (AfD) che, dopo le politiche fallimentari di Angela Merkel in tema di immigrazione, continua ad aumentare i consensi nel Paese. Gli ultimi sondaggi danno il partito guidato da Jörg Meuthen tra il 14 e il 18%, a un passo dell’Spd. Dietro il caso di Pinnenberg c’è molto di più che una semplice contesa giudiziaria. Dietro al ricongiungimento bigamo si cela infatti l’ampio dibattito sull’accoglienza che risente delle porte aperte dalla Merkel a un milione di immigrati siriani e degli attacchi terroristici che hanno insaguinato il Paese nei mesi successivi.

Nell’accordo di governo tra la Cdu e l’Spd dovrebbe esserci anche il numero di profughi da accettare ogni anno. In una prima bozza si parlava di massimo 220mila. Un numero che avrebbe potuto essere aumentato in caso di particolare emergenza. Anche perché a questi andrebbero a sommarsi le mille riunioni autorizzate al mese. All’Spd questo accordo non va più bene. E la Merkel si ritrova in difficoltà. Ecco perché il caso del siriano poligamo di Pinnenberg non fa altro che infiammare il dibattito.

Fonte: http://www.ilgiornale.it/news/mondo/migrante-accolto-moglie-riconoscete-seconda-sposa-1488995.html