Archivio per la categoria Segnalazioni librarie

C’è un’altra storia, scoprila…

Segnalazione Arianna Editrice

C’è un’altra storia, scoprila…

La Fabbrica della Manipolazione

 UnisexFalse Flag
 LA STORIA SEGRETA DEL NUOVO ORDINE MONDIALE

LA NUOVA EDIZIONE AGGIORNATA DI UN BESTSELLER EPOCALE

In questo saggio fu svelata per la prima volta in modo chiaro, completo e documentato, la storia segreta del Nuovo Ordine Mondiale, dagli inizi a oggi: la genesi, l’ideologia e le tappe storiche, dalle origini della modernità all’attuale sfida militare, che vede come terreno di battaglia il Medio Oriente.

Oggi Enrica Perucchietti e Gianluca Marletta aggiornano questa pietra miliare dell’indagine storico-politica, con nuovi dettagli e l’analisi degli eventi più recenti.

«Quale obiettivo nasconde il progetto di instaurazione di un Governo Globale? Assoggettare i popoli e far cadere nazioni e governi come pedine di un complesso dominio di cui non si riesce a vedere tra l’altro il disegno complessivo».

Crisi economiche, rivoluzioni e guerre: che cosa si cela dietro il rischio di crollo dell’Eurozona?

Unisci i puntini e scopri come tanti eventi apparentemente distanti sono in realtà collegati ad un unico grande progetto di dominio.

Governo Globale

Enrica Perucchietti, Gianluca Marletta

La Storia Segreta del Nuovo Ordine Mondiale.

Prezzo: € 12,90

Formato: Brossura – cm 15×21
Editore: Arianna Editrice
Collana: Un’Altra Storia

Prosegui la lettura »

Disponibile il Catechismo mariano di Padre Gabriele M. Roschini

LIBRERIA CATTOLICA CONTROCORRENTE
E’ finalmente disponibile il libro illustrato «Catechismo mariano» di Padre Gabriele Maria Roschini, ripubblicato da Sursum Corda. ISBN: 9788890074769, 156 pagine in formato A5 per la stampa italiana e 6’’ x 9’’ per la stampa internazionale, carta avoriata (o crema) 90 gr., copertina 300 gr. plastificata lucida, brossura fresata PUR, con molte immagini di vecchie icone mariane vettorializzate.

Catechismo mariano composto da 235 articoli, semplici ma eruditi. Un’esposizione chiara, ordinata e sintetica di tutto ciò che riguarda la storia, il dogma ed il culto mariano, secondo la forma classica di domande e risposte. Alessandro Roschini prese il nome di Gabriele Maria quando, giovanissimo, entrò nell’Ordine dei Servi di Maria. Teologo di fama mondiale, è considerato il mariologo per eccellenza. Egli scrive: «La parola Catechismo, in questo caso almeno, non è affatto sinonimo di insegnamento elementare e per bambini. Esso, quindi, può andare anche tra le mani degli adulti, ossia, di tutti coloro che vogliono procurarsi una cultura sinteticamente completa intorno alla Vergine Santa. È perciò una piccola Somma mariana». Il volumetto si può trovare qui: CLICCA PER SOSTENERCI – oppure qui: SU AMAZON.

Sommario:

Prosegui la lettura »

Come finisce una democrazia

Come ifnisce una democrazia

 

A dispetto dei nomi ridicoli che le vengono attribuiti, e dello scarso interesse suscitato verso la maggioranza degli aventi diritto al voto, la Legge Elettorale è, dopo la Costituzione, lo strumento legislativo più importante per la vita di un paese. Paolo Becchi e Giuseppe Palma descrivono la Legge Elettorale così come è nata, come si è evoluta nel corso degli anni, come è ora e come potrebbe essere a breve. L’obiettivo è capire perché è così importante, e soprattutto perché su questa Legge si basa il futuro della democrazia in Italia, a partire dalle prossime elezioni politiche.

«Renzi con la sconfitta al referendum ha perso la sua battaglia politica e ora sta cercando di fare approvare una legge elettorale in cui tutti saranno al contempo vincitori e perdenti».

Cosa succede se la Legge Elettorale non garantisce la governabilità e non rispetta la Costituzione?

Un caos post-elettorale di cui sapranno approfittare i poteri forti. Così finisce una democrazia.

Paolo Becchi, Giuseppe Palma

I sistemi elettorali dal dopoguerra ad oggi.

Prezzo ebook: € 3,99
Editore: Arianna Editrice
Collana: Un’Altra Storia

Prosegui la lettura »

Il martirio di Sergio Ramelli ora diventa anche fumetto

«Allora fascio, ancora da queste parti? Probabilmente ti piace prenderle». «Probabilmente non sapete darle così forte», è la coraggiosa risposta, chiusa in una nuvola parlante.

A 42 anni dal brutale assassinio di Sergio Ramelli, il diciottenne del Fronte della Gioventù massacrato sotto casa da militanti di Avanguardia operaia, lo scomodo compito di alzare il velo di tanti ipocriti imbarazzi è affidato a un fumetto.

Prosegui la lettura »

LA RISURREZIONE PER IL MATEMATICO JACOB BERNOULLI

Un nuovo libro svela che la maggior parte dei grandi matematici crede in Dio (il che è ovvio, visto che la matematica è il linguaggio usato da Dio nella natura)

Tutti abbiamo in mente qualche frattale, quegli oggetti matematici autosimili tanto studiati dal matematico Benoît Mandelbrot (1924-2010), per il quale è straordinario capire come “meraviglie inesauribili zampillano da regole semplici… ripetute all’infinito”.

Penso ad esempio al cavolfiore o broccolo romano, un semplice ortaggio, così affascinante, in verità, per la sua forma globale che si ripete allo stesso modo su scale diverse (infatti ogni piccola cima del broccolo romanesco ha la forma di un piccolo broccolo).

JAKOB BERNOULLI
Il primo a scoprire un frattale fu il matematico svizzero Jakob Bernoulli (1654-1705), iniziatore di una stirpe di matematici, i Bernoulli, che nel giro di tre generazioni ha dato ben otto matematici di fama mondiale.
Come è accaduto per molti dei grandi scienziati del passato, Jakob cominciò studiando filosofia e teologia, presso l’Università di Basilea. Si laureò così in filosofia nel 1671 e in teologia nel 1676, per poi dedicarsi alla matematica e contribuire “allo sviluppo della teoria delle probabilità, alla fondazione del calcolo e allo sviluppo delle sue applicazioni nella fisica e nella geometria” (Gustavo Ernesto Piñero, Bernoulli. Alla ricerca della legge dei grandi numeri, Milano, 2017).

Prosegui la lettura »

QUANDO LA VIOLENZA SULLE DONNE NON ERA REATO

Segnalazione di Terra & Identità

Quando la violenza sulle donne non era reato11 marzo 2017 – ore 16,00
Sala conferenze dell’Albergo Le Notarie

via Palazzolo 5, Reggio Emilia

Partecipano:
Paolo Pisanò, giornalista e ricercatore storico
Elena Bianchini Braglia, saggista e scrittrice
Introduce e modera Luca Tadolini

INGRESSO LIBERO  Prosegui la lettura »

17 febbraio 1600

image.Segnalazione del Centro Studi Federici

Nell’anniversario della morte del mago Giordano Bruno, frate apostata, segnaliamo l’opera di mons. Pietro Balan, diffusa nel 1886 dell’Opera dei Congressi e ristampata nel 2009 dal Centro Librario Sodalitium.
 
Pietro Balàn, Il vero volto di Giordano Bruno
 
Prefazione
Nella seconda metà dell’800 e nei primi decenni del ‘900 una schiera di battaglieri giornalisti e scrittori cattolici difese i diritti della Chiesa e le figure dei Sommi Pontefici dagli attacchi del laicismo massonico (cfr. Sodalitium n. 61, luglio 2007). Tra questi combattenti per la causa papale spicca certamente la figura di monsignor Pietro Balan (Este 1840 – Pragotto di Crespellano 1893), “di spirito indomino, d’ingegno acuto e di vasta e nutrita cultura storica” (Enciclopedia Cattolica).
Dall’abilità della sua penna sono usciti numerosissimi scritti per rispondere alle sempre più numerose mistificazioni storiche con le quali i nemici della Chiesa stavano riscrivendo la storia. Mons. Balan, in particolare, mise in rilievo il legame indissolubile che lega l’Italia alla Fede predicata da san Pietro e dai suoi successori, rivendicando le glorie del passato cattolico della Penisola. La sua erudizione sfociò nella stesura dei tre volumi della “Storia della Chiesa in continuazione a quella di Rohrbacher” (Modena 1879-1886). Nella prefazione all’opera, mons. Balan scriveva: “io nulla devo ai potenti, ai grandi della terra; ma devo a Dio, alla Chiesa, alla patria, alla coscienza mia la verità; se ad altri qualche cosa dovessi, e senza offendere la gratitudine non potessi parlare liberamente, deporrei la penna, non mentirei”.

Prosegui la lettura »

Padova, 17/02: presentazione de “I docili rumori delle offese” di Gianluca Versace

Una delegazione del Circolo Christus Rex di Verona parteciperà all’incontro, su invito dell’autore, giornalista e scrittore, volto televisivo di Canale Italia, che presenta un libro di poesie, scritte in un recente periodo difficile della sua vita:

1485414644

Ucraina: una guerra per procura

Afghanistan
LIBRO € 14,50
Editore: Arianna Editrice
Collana: Un’Altra Storia
pagine: 336
Brossura – cm 15×21
Giacomo Gabellini
Ucraina – LIBRO
Una guerra per procura.

Questo volume indaga con dovizia di particolari le ragioni che stanno alla base della cronica instabilità ucraina ed evidenzia come le contraddizioni interne al più esteso Paese europeo vengano regolarmente sfruttate dalle maggiori potenze mondiali a proprio esclusivo vantaggio.

Emerge uno scenario molto distante dalle raffigurazioni preconfezionate, che mette in luce gli aspetti determinanti del problema e l’entità della posta in gioco.

 

ACQUISTA ONLINE

Prosegui la lettura »

DA LEGGERE: “Josef Tiso con il popolo e per il popolo”

tisoSegnalazione di Federico Prati

Josef Tiso con il popolo e per il popolo

Prezzo: €16,00 (incluso 4 % I.V.A.) per ordini scrivere anche a christusrex@libero.it 

Roberto Mancini

In questo lavoro dedicato a Josef Tiso, leader della Slovacchia dal 1939 al 1945, si narrano le vicende di un personaggio rimasto ingiustamente del tutto sconosciuto per un oblio voluto dai vincitori della Seconda Guerra mondiale. Sostanzialmente un moderato, animato però da un sincero e intransigente patriottismo, un appassionato amore nei confronti della propria terra e di quelle tradizioni e costumi che volle difendere a tutti i costi.
Fino a pagare le sue scelte con la vita.

Brossura 15 x 21 cm., pagg. 163

Stampato nel 2016 da Ritter

http://www.ritteredizioni.com/index.php?page=shop.product_details&flypage=shop.flypage&product_id=13482&category_id=113&manufacturer_id=0&option=com_virtuemart&Itemid=41 Prosegui la lettura »