Marcinelle, figlio di un emigrato: “Offeso dalle parole di Boldrini”

MarcinelNel giorno di ieri, in cui si commemoravano i morti di Marcinelle, un tweet della Presidente della Camera Laura Boldrini paragonava i nostri emigrati in Belgio per lavorare nelle miniere agli attuali migranti…

Aldo Carcaci, deputato belga, spiega perché i migranti di 61 anni fa non sono paragonabili a quelli di oggi

di Marta Proietti

“Anniversario tragedia Marcinelle ci ricorda quando i migranti eravamo noi”, queste le parole che Laura Boldrini, preceduta da Mattarella e Alfano, ha utilizzato per ricordare la morte di 136 italiani in una miniera belga.

Nel giorno in cui si ricorda la tragedia di Marcinelle, l’incendio di una miniera di carbone in Belgio in cui nel 1956 persero la vita 262 minatori, di cui più di cento nostri connazionali, il paragone tra gli immigrati di ieri e quelli di oggi fatto dal ministro degli Esteri, Angelino Alfano, dal presidente della Repubblica, Sergio Matterella , e dal presidente della Camera, Laura Boldrini, ha fatto infuriare la Lega Nord e non solo. Aldo Carcaci, figlio di un emigrato e oggi deputato belga, ha contattato IlGiornale.it dicendosi esterrefatto da quanto sentito in questa giornata di dolore. Prosegui la lettura »

Ribelli siriani stipendiati dalla Cia. Chi lo dice? Il Financial Times…

Guarda un po’, i dettagli della storia. Rivelatori, perché la fonte è ottima, il Financial Times. Il primo ad accorgersene è stato Julien Assange in un tweet qualche giorno fa…

CONTINUA SU: http://blog.ilgiornale.it/foa/2017/08/04/ribelli-siriani-stipendiati-dalla-cia-chi-lo-dice-il-financial-times/ Prosegui la lettura »

Guai al sacerdote che non sa mantenersi all’altezza del suo grado, e disonora infedelmente il nome santo di Dio, che deve santificare

Oggi ricorre la festività di San Giovanni Maria Vianney, detto il Santo Curato d’Ars, esempio soprattutto per i sacerdoti e patrono dei parroci. Oggi che i parroci, a causa della mancanza di giurisdizione ordinaria, non ci sono più, ma resistono pochi zelanti “missionari della Tradizione”, vogliamo ricordare queste parole di S.S. San Pio X, in questa Esortazione Apostolica, poco citata, ma assai utile a comprendere il ruolo del sacerdote. “Cent’anni senza preti e la gente si metterà ad adorare gli animali” (Santo Curato d’Ars)

zzzzspx

HAERENT ANIMO

ESORTAZIONE APOSTOLICA DI PAPA PIO X AL CLERO CATTOLICO IN OCCASIONE DEL 50° ANNIVERSARIO DEL SUO SACERDOZIO

I.MOTIVI E INTENTI

Scopo dell’esortazione – L’avvenire della Chiesa dipende dalla qualità degli Ecclesiastici

Abbiamo scolpite nella mente e ci riempiono di salutare timore le parole dell’Apostolo agli Ebrei (13,17), che, inculcando loro il dovere dell’ubbidienza verso i superiori, affermava con tutta la sua autorità: ” Essi vegliano come responsabili che dovranno render conto delle anime vostre “. Se questa sentenza riguarda tutti quelli, che hanno nella Chiesa una qualunque preminenza, principalmente riguarda noi, che, benché impari a tanto officio, abbiamo nella Chiesa la suprema autorità. Quindi notte e giorno senza posa non ci stanchiamo di meditare e di tentare tutto quanto interessa l’incolumità e la prosperità del gregge affidatoci da Dio. Fra queste preoccupazioni una più delle altre ci sta a cuore, ed è che i sacerdoti siano tali, quali li esige la dignità del loro ministero, poiché a nostro avviso, per questa via principalmente, possiamo nutrire liete speranze dell’avvenire della religione. Così, non appena saliti al soglio pontificio, benché, volgendo uno sguardo all’universalità del clero, scorgessimo in esso molteplici titoli di lode, tuttavia non potemmo non esortare con ogni studio i nostri venerandi fratelli, i vescovi dell’orbe cattolico, che in nulla ponessero tanta perseveranza e tanta cura, quanto nel formar Cristo in quelli che a formar Cristo negli altri sono destinati. Né ci sfugge lo zelo e l’attività, che dispiegano nell’educare il clero alla virtù, del che ci torna dolce non tanto di render loro una pubblica lode, quanto di esprimere i sensi della più viva riconoscenza. Prosegui la lettura »

Mosca “avverte” severamente Israele. Che morde il freno

Mosca “avverte” severamente Israele. Che morde il freno.

Mosca "avverte" severamente Israele.  Che morde il freno.

“Se violasse la tregua, la Russia saprebbe come regolarsi”:  un  severo avvertimento è stato lanciato dal generale Aleksei Kozin, numero due del Centro di Comando delle forze russe nella Siria  meridionale al governo israeliano, contro ogni “tentativo di violazione del  cessate il fuoco nel Sud della Siria”. Evidentemente sanno che Sion preparava qualche colpo.

Notoriamente, ciò che ha messo lo stato ebraico in quelle condizioni di ansia esistenziale e di stress pre-traumatico, così etnicamente tipico,  che lo costringono talvolta a … CONTINUA SU

http://www.maurizioblondet.it/mosca-avverte-severamente-israele-morde-freno/

Prosegui la lettura »

Brosio: “La Madonna portò la torta in Paradiso per il suo compleanno”

Fa ridere, ma purtroppo c’è gente che crede a queste sciocchezze. Brosio ci fornisce ulteriore prova che a Medjugorje non appare la Santa Vergine… (N.d.R.)

“Voglio ricordare a tutti un episodio capitato ai veggenti e a molti testimoni presenti ad una apparizione negli anni ’80, quando nel giorno del compleanno della Madonna al momento della conclusione dell’apparizione, venne portata una torta e venne data alla Madonna un fiore di marzapane presente sulla torta. Lei lo prese e salì al Cielo e tutti videro il fiore di marzapane salire verso l’alto!”. Paolo Brosio, dal proprio blog, ha celebrato il compleanno della Madonna di Medjugorie, che coinci…CONTINUA SU:

http://www.adnkronos.com/fatti/cronaca/2016/08/06/brosio-madonna-porto-torta-paradiso-per-suo-compleanno_yHCyMOvkh1j5EmR7YEGZHI.html Prosegui la lettura »

Cantone ci dà ragione su Consip ma ecco il trucco …

Scritto e segnalato da Antonio Amorosi

Cantone ci dà ragione sul cartello che si spartiva l’appalto più grande d’Europa ma è pronto il trucco per salvare le coop

di Antonio Amorosi in prima pagina e a pag. 7 de La Verità dell’8 agosto 2017


Prosegui la lettura »

Report, immigrazione: 64.000 minori non accompagnati

http://www.report.rai.it/dj/migranti-minori-non-accompagnati-scomparsi/shareimage.jpg

Sono 64.000 i minori non accompagnati sbarcati in Italia in tre anni, ma ne risultano solo 18.000. Migliaia quelli di cui non si ha più notizia. Dove sono finiti?

http://www.report.rai.it/dj/migranti-minori-non-accompagnati-scomparsi/

La Procura di Catanzaro: “Contatti Ong-trafficanti? Tutto vero”

http://www.ilpopulista.it/resizer/600/315/true/1502098677657_1502098698.jpg--la_procura_di_catanzaro___contatti_ong_trafficanti__tutto_vero_.jpg?1502098699000

Gratteri: “Zuccaro lo aveva detto molto tempo prima ed è stato aggredito perché ha detto che il re è nudo. Gli si chieda scusa

http://www.ilpopulista.it/news/7-Agosto-2017/17199/la-procura-di-catanzaro-contatti-ong-trafficanti-tutto-vero.html#.WYn1rxJFMA8.twitter

Il senso di Renzi per le Coop, Consip Fm4 truccato

Scritto e segnalato da Antonio Amorosi

http://www.antonioamorosi.it/wp-content/uploads/2016/09/consip-coop.jpg

2012. l’Antitrust multa un cartello tra Manutencoop e Cns per dividersi appalti da 1,6 mld. Spartizione dei lotti. Stesso sistema appalto da 2,7 mld e un…

CONTINUA A LEGGERE SU:

http://www.antonioamorosi.it/2016/09/26/il-senso-di-renzi-per-le-coop-e-laccordo-segreto-manutencoop-e-cns-27-miliardi-di-appalto-gestione-pulizie-pubblica-amminstrazione/ Prosegui la lettura »

Gli scheletri nell’armadio degli oppositori di Maduro

http://www.occhidellaguerra.it/wp-content/uploads/2016/02/mas-alla-de-las-caras-conocidas-los-presos-politicos-en-venezuela.jpg

Nel caos venezuelano, la coalizione di forze che si oppone al governo delPartido Socialista Unido de Venezuela (PSUV) di Nicolas Maduro è fortemente eterogenea al suo interno: la Mesa de la Unidad Democratica (MUD), attorno a uno zoccolo duro di formazioni dichiaratamente socialdemocratiche e liberali, raccoglie al suo interno partiti di orientamento centrista, movimenti di ispirazione socialisteggiante e …

CONTINUA A LEGGERE SU:
http://www.occhidellaguerra.it/gli-scheletri-nellarmadio-degli-oppositori-maduro/ Prosegui la lettura »