Lo scandalo e scempio della discarica de “L’Inviolata” a Guidonia

 Riceviamo e pubblichiamo da Carlo Gatto:

guidoniaL’Inviolata è di fatto una riserva ambientale, patrimonio del territorio laziale.
Questa discarica era in passato una piccola discarica, che negli anni 80 fu aperta da un privato cittadino e chiusa poco dopo perchè ovviamente era abusiva.

Nei primi mesi del 2008 la discarica fu riaperta “in sordina” facendo svasare alcune tonnellate di rifiuti che non potevano più essere collocati presso la discarica di Malagrotta (dato che stava per essere chiusa)


un po alla volta, in totale silenzio un lato della collina (quello non visibile dalla strada) fu riempito di rifiuti, qualcuno si accorgeva di tanto in tanto di camion di rifiuti in zona ma non sembrava allarmante

Qualche anno dopo, nel 2010 i cittadini di Guidonia si ritrovarono con un nuovo svincolo autostradale, felici e contenti della bellissima opera offerta dal loro comune, nessuno però si era reso conto che lo svincolo serviva solo ad agevolare il traffico di rifiuti. In meno di 4 anni la collina dell’inviolata è diventata la più grossa discarica del Lazio.

per cominciare ti passo la foto satellitare della discarica:
http://www.vasroma.it/wp-content/uploads/2013/11/Foto-satellitare-della-discarica-dellInviolata.png

come puoi vedere chiaramente dalla foto la discarica è tutta l’area grigio scuro con quei “teloni” che servono ad evitare che gli uccelli e gli animali selvatici vadano a rovistare nei rifiuti
è facilmente comprensibile quanto questa discarica sia diventato un autentico “mostro” nel mezzo della natura, contaminando pericolosamente l’ambiente circostante
qui c’è un articolo che racconta la storia della discarica e i tentativi finora vani da parte degli enti di fermare questo scempio.
http://www.vasroma.it/ampliamento-della-discarica-dellinviolata-di-guidonia-montecelio/

questo è invece un messaggio del sito MarcoSimoneOnline (articolo di oggi 6 Gennaio 2014) che è una delle aree più vicine alla discarica.
http://www.marcosimoneonline.it/salvateci-da-questo-disastro-ambientale.html

http://www.nocensura.com/2014/01/lo-scandalo-e-scempio-della-discarica.html#more

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *