SATIRA – Bergoglio: sono più famoso di Gesù

Segnalazione da FB (sito satirico)

papa-francesco-in-mezzo-ai-giovaniControversa dichiarazione di Papa Francesco a margine della Santa Messa dell’Epifania in piazza San Pietro. Durante un’intervista, Bergoglio ha fatto un’infelice affermazione: “Non so cosa scomparirà prima, se la Chiesa o il Cristianesimo. Ma attualmente Papa Francesco è più famoso di Gesù”. Immediate le reazioni di sdegno da parte di tutti i fan in giro per il mondo, che hanno protestato bruciando pubblicamente tutti gli album a fumetti di Papa Francesco, e hanno costretto il Pontefice ad annullare, per timori di disordini, due viaggi apostolici, una beatificazione e alcune date del tour di elemosine ai poverelli.

Su pressioni della stampa, Bergoglio è stato costretto a precisare: “Ho riportato semplicemente un fatto. Che alla gente piace più Papa Francesco che Gesù Cristo. Non ho mai detto che Gesù sia scarso. Ho solo riportato la verità dei fatti. Non ho detto di essere migliore o più importante, né mi sono mai paragonato a Gesù in quanto uomo o divinità: non si può negare però che su Facebook ho molti più fan di lui e che ho un talento nel raccattare mi piace che Cristo non ha mai avuto”.

Incalzato dalle domande dei cronisti ha poi affermato: “No, non credo che lo Spirito Santo si sia sbagliato nel far eleggere Ratzinger. Anche i Litfiba hanno avuto bisogno di Cabo Cavallo prima di tornare a Pelù. Tra noi non c’è alcuna rivalità e anzi, mi ha influenzato molto nella prima parte della mia carriera e tuttora ci sentiamo frequentemente”.

Fonte: http://www.lercio.it/papa-francesco-shock-sono-piu-famoso-di-gesu/

11 Risposte

  • Il sito lercio.it è un noto sito di satira che pubblica notizie volutamente inventate, un po` come il Vernacoliere di Livorno. Fate attenzione a quello che pubblicate e verificate le fonti…

  • andrei cauto a divulgare queste bufale…il rischio è l’autodiscredito.

    probabilmente queste cose le pensa, ma non è cosi fesso da dichiararle…

  • Le profezie avevano annunciato che alla fine l’Anticristo
    getterà la maschera. Ecco che ha incominciato a farlo…

  • Credo che Agerecontra dovrebbe essere un sito di riferimento per il cattolico tradizionale, portando sempre fatti certi e documentati. Ora, pubblicare sta sciocchezza come se fosse vera squalifica tutto ciò che di serio c’è (che è la maggioranza) in questo sito. lercio.it è un sito di bufale scritte appositamente.

  • La satira parte sempre dalla realtà dei fatti o di una persona, non dal giudizio o dall’opinione su di una persona. Se la realtà è quella la si può anche prendere in giro, diversamente è una grave scorrettezza e, cristianamente, anche un grave peccato di calunnia. La satira non dispensa dall’ ottavo comandamento. Trattandosi poi del papa, o supposto papa, è ancor più temeraria e riprovevole, perché questa calunnia si ammanta della scusante sedevacantista e, al contempo la vuole subdolamente rafforzare. Questa volta disapprovo vigorosamente metodo e contenuto di codesto sito. Mi dispiace: è anche un inutile e controproducente autogoal.

  • Ma pensate a Bergoglio e a quello che combina, invece di inveire contro questo ottimo sito, per una sciocchezza del genere. Inoltre quale Papa o presunto Papa, è solo un’ impostore al servizio dei nemici di Nostro Signore Gesù Cristo.

  • Nessun autogol … chi legge sa separare il grano dal loglio … non abbiamo le fette di mortadella sugli occhi … quando satira od ironia la fa qualcun altro va tutto bene …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *