A Reggio Emilia Vangeli sequestrati agli studenti

di Redazione

vangelo-150x15011 mar – Il Consigliere regionale di Forza Italia, Fabio Filippi, ha presentato al Presidente dell’Assemblea legislativa dell’Emilia-Romagna un’interpellanza sull’episodio, sempre accaduto nella Città del Tricolore, sui vangeli sequestrati, per volontà della dirigenza scolastica, agli alunni all’ingresso di una scola media.

I Vangeli sono stati regalati da alcuni volontari agli studenti di una scuola media di Reggio Emilia, fuori dall’istituto, e poi “sequestrati per volontà della dirigenza scolastica”. Il caso è stato portato oggi all’attenzione dell’assemblea legislativa della Regione Emilia Romagna dal consigliere di Forza Italia Fabio Filippi, firmatario di un’interpellanza sull’episodio.

“L’intolleranza verso i cristiani – afferma Filippi – a Reggio Emilia sta assumendo dimensioni preoccupanti. Stiamo assistendo ad un drammatico impoverimento del nostro patrimonio culturale, oltre che ad un tragico tradimento della missione educativa che è propria dei genitori e della scuola”.

“Questo episodio rappresenta l’epifenomeno di un laicismo dilagante diffuso nella scuola pubblica reggiana o, peggio, regionale. Credo che se all’esterno della scuola fosse stata prevista la distribuzione di testi religiosi appartenenti ad altre confessioni, l’approccio della dirigenza scolastica sarebbe stato molto diverso, probabilmente avremmo sentito parlare di integrazione culturale. Questa è l’integrazione che sostiene la sinistra? Questa è la scuola che vuole la sinistra?”

Fonte:  http://www.imolaoggi.it/2014/03/11/a-reggio-emilia-vangeli-sequestrati-agli-studenti/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *