Bergoglio e il miracolo negato

Segnalazione del Centro Studi Federici

 

CENTRO STUDI FEDERICIIl Vangelo di ieri (IV domenica di Quaresima) narra della moltiplicazione dei pani e dei pesci. Questo miracolo è stato negato da Jorge M. Bergoglio il 17 maggio 2013, come documentato dal nostro comunicato del 27/5/2013:

http://federiciblog.altervista.org/2013/05/27/la-moltiplicazione-degli-errori-di-bergoglio/

 

L’affermazione di Bergoglio non ha suscitato particolari reazioni, neppure negli ambienti “tradizionalisti”. Del resto molti tendono a ridurre il confine tra il bene e il male alle questioni etiche, dimenticando il primato del dogma. Si rischia così di difendere (lodevolmente) la vita naturale marciando però sotto le bandiere di coloro che pregiudicano la vita sovrannaturale delle anime. 

Una Risposta

  • In effetti la NEGAZIONE DOGMATICA E’ TIPICA DELLA MASSONERIA CHE INSEGNA LA LIBERA INTERPRETAZIONE DELLE VERITA’ DI FEDE ..SU INSEGNAMENTI PROTESTANTI E DEL ROSSEAU… Già Pio IX e Leone XIII lo avevano affermato. QUESTI ERRORI ….POI SI PAGANO A CARO PREZZO.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *