Danimarca: gli euroscettici in testa ai sondaggi. “L’UE è un problema per qualsiasi popolo libero”

Di Redazione 

 

PIA GODTDANIMARCA – Gli euroscettici danesi in testa ai sondaggi. La leader del Danish People Party Pia Godt: “L’Unione Europea ci danneggia economicamente e politicamente. E’ onerosa e pratica politiche sbagliate”.

Continua la marcia degli euroscettici nei vari paesi dell’ormai fallita Unione Europea. Oltre che in Francia e in Gran Bretagna, anche i sondaggi in Danimarca danno infatti un partito indipendentista in testa in vista delle prossime elezioni europee.

Il Danish People Party, partito che si batte per l’uscita della Danimarca dall’Unione Europea e per il contingentamento degli stranieri, potrebbe ottenere il 15%, diventando così il primo partito danese. In forte crisi socialdemocratici e liberali, che si ostinano a difendere l’UE e che i sondaggi danno non oltre il 13%.

La leader del Danish People Party Pia Godt: “L’Unione Europea ci danneggia economicamente e politicamente. E’ onerosa e pratica politiche sbagliate. Un problema per qualsiasi popolo libero”.

MS

Fonte: mattinonline.ch 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *