PETIZIONE: La RAI presenta il “Gesù gay”!

 Segnalazione di Antonio Brandi

CENSURATOSul nostro sito abbiamo raccontato come il 30 maggio 2014 nel corso della trasmissione “LOL” in onda su Rai2, dopo il telegiornale delle 20.30, veniva presentato uno sketch “comico” il quale mostrava Gesù Cristo, gli apostoli ed una donna allegramente riuniti nel contesto dell’Ultima Cena.

Le note della celebre aria di Mendelssohn trasmesse in sottofondo alludevano evidentemente ad una scena di matrimonio, e parevano riferirsi alle nozze tra Gesù e la donna che gli sedeva accanto. L’equivoco veniva subito chiarito quando nella scena lo stesso Gesù bacia sulla bocca uno degli apostoli, verosimilmente Simon Pietro, con evidente e chiara allusione al matrimonio omosessuale.

Vista la gravità dell’insulto alla fede di milioni di italiani, e non potendo accettare una tale strumentalizzazione blasfema dell’immagine di Gesù in favore della propaganda omosessualista, ProVita onlus e Giuristi per la Vita hanno deciso di presentare un esposto alla Procura della Repubblica contro questa rappresentazione blasfema che offende il sentimento religioso, particolarmente inaccettabile in quanto trasmessa su Rai2, televisione di Stato.

Gesù che si bacia con un uomo, lasciando intendere che tra di loro vi sia un vincolo omosessuale che porterà ad un matrimonio, è qualcosa che va ben oltre a qualsivoglia contenuto riconducibile ad umorismo o satira.

Anche dopo la denuncia, i responsabili della Rai non hanno preso le distanze dalla rappresentazione incriminata. Per questo motivo invitiamo tutti i lettori ad aderire alla petizione, rivolta al Presidente della Rai affinché presenti pubblicamente le proprie scuse , in nome della Rai, e si adoperi fattivamente perché, in futuro, la televisione di Stato non venga utilizzata a fini ideologici e rispetti i valori e le tradizioni religiose del popolo. La petizione sarà inviata anche all’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni (Agcom) e alla Commissione Parlamentare per l’indirizzo generale e la vigilanza dei servizi radiotelevisivi.

Non è la prima volta che la Rai si distingue per profonda blasfemia: ricordiamo il Festival di Sanremo, evento in cui è stato invitato -a spese dei contribuenti- il cantante Rufus, noto per i testi in cui rappresentano Gesù omosessuale in atteggiamenti indicibili.

Con la tua firma possiamo evitare che cose simili si ripetano in futuro!

FIRMA QUI!

14 Risposte

  • Rollstalker, possibile che tu sia così idiota da non capirlo?
    Parliamo a nome dei Cattolici perchè siamo Cattolici!
    Come al solito sei anche disinformato, non siamo gli unici che si sono lamentati, ma voi troll non avere il tempo di informarvi, vero rollino?
    Solo un pervertito come te può non essere schifato da uno sketch simile!
    Fatti curare!!

  • Caro Agerecontra, prima di censurare la Rai blasfemissima,
    devi censurare questo rollo, che ci offende di continuo,
    perché agerecontra non cancella i commenti di questo
    rollo?
    Agerecontra tenendosi commenti negativi, non può avere un buon andamento, tanto che è possibile che i credenti
    autentici non lo calcalano più.

  • Signor Castagna, quì il capo è Lei e tutti noi ci adegueremo alle Sue decisioni, ma rollo ha passato i limiti e va fermato in un modo o nell’altro!
    La risposta che Lei ha dato alla mia proposta di querelarlo, è senz’altro ottima nei confronti dei troll comuni, ma rollo si è FISSATO in modo maniacale con questo sito, siamo il suo ultimo pensiero prima di addormentarsi e il suo primo pensiero al risveglio, ormai si può dire che siamo la sua unica ragione di vita, quindi non smetterà mai semplicemente ignorandolo, bisogna fare qualcosa!

  • Lasciatelo parlare sta “checca” di Rollo, la sua difesa perversa-satanica, lo porterà negli inferi.
    Giusto luogo per serpi come lui.
    Sempre che prima di lasciare questo mondo si converti!!!!!!!!!!!!

  • Rollstalker, sei così stupido da confondere il peccato con il reato?
    Sei solo una checca isterica e blasfema!

  • Non credo sia opportuno censurare del tutto questo “rollo”. Si deve vedere che questo sito è attaccato, perseguitato e monitorato perché, dicendo la verità, dà fastidio. La verità è scomoda. La presenza di rollo è un po’ come la lucina rossa che indica pericolo. Se ci lasciassero indisturbati, correremmo il rischio di crederci un’isola felice. Ben venga dunque. Le sue fesserie sono così cretine e vuote di argomentazioni, che si giudicano da sé. Io non gli darei corda: si qualifica da solo; nessuno è scemo come lui: anche un bambino se ne accorgerebbe. Non diamogli importanza.

  • Mi dispiacerebbe se cRollo verrebbe censurato. Mi piace leggere le sue dichiarazioni da vero posseduto. Il Maestro ci avvertì che “camminerete sopra scorpioni e vipere”, e cRollo è un degno rappresentante.
    Che il Signore ti liberi da quel spirito immondo che ti domina…………preghiamo per lui.

  • Salve, scusate il disturbo, desidero richiamare la vostra attenzione sul seguente importante evento su cui fare opera di discernimento.
    Dal 8 Novembre 2010 una donna sposata e madre di una giovane famiglia che vive in Europa riceve messaggi dalla Madonna e dalla Santissima Trinità.
    I messaggi sono ancora in corso, rafforzano l’insegnamento cattolico della fede e della morale, e hanno ricevuto l’appoggio di un certo numero di fedeli, tra cui sacerdoti e volontari provenienti da vari paesi, per consentire che siano rivelati rapidamente al mondo.
    Il Papa Benedetto XVI è stato informato di questi messaggi nel mese di Febbraio 2012.

    I messaggi originali in lingua inglese sono sul sito:
    http://www.TheWarningSecondComing.com/

    In italiano al sito:
    http://MessaggiDaGesuCristo.wordpress.com/.

    Traduzioni in varie lingue:
    http://www.TheWarningSecondComing.com/translations/

    Alcune profezie avverate e future:
    http://IlLibroDellaVerita.wordpress.com/
    http://PropheciesBookOfTruth.wordpress.com/

    I messaggi contengono profezie che si sono avverate, come ad esempio le dimissioni di Benedetto XVI che sono state predette nei seguenti messaggi:

    1 giugno 2011 – Papa Benedetto XVI ha i giorni contati.
    (http://messaggidagesucristo.wordpress.com/2012/09/26/1-giugno-2011-papa-benedetto-xvi-ha-i-giorni-contati/)

    11 Febbraio 2012 – Il Mio povero Vicario Santo, Papa Benedetto XVI, sarà estromesso dalla Santa Sede di Roma.
    (http://messaggidagesucristo.wordpress.com/2012/02/16/il-mio-povero-vicario-santo-papa-benedetto-xvi-sara-estromesso-dalla-santa-sede-di-roma/)

    Nei messaggi è stato rivelato che ci sarà un “Avvertimento” (http://messaggidagesucristo.wordpress.com/lavvertimento/) un evento in cui ogni persona di età superiore ai 7 anni vivrà un incontro privato mistico con Gesù Cristo che durerà fino a 15 minuti. I nostri peccati ci saranno mostrati e questo ci farà sentire un dolore tremendo e vergogna quando ne verremo a conoscenza. Altri saranno così disgustati e sconvolti dal modo in cui i loro peccati gli saranno rivelati che moriranno prima che abbiano la possibilità di chiedere perdono. Molte persone cadranno per terra e piangeranno lacrime di sollievo. Lacrime di gioia e felicità. Lacrime di stupore e amore. Gesù sta ora chiedendo a tutti di pregare per quelle anime che moriranno di shock e che possono essere in peccato mortale.
    Questo Avvertimento è stato predetto anche nelle apparizioni di Garbandal:
    http://garabandal.it/it/ (http://www.garabandal.us/).

    Messaggio sulla celebrazione del prossimo Natale:

    25 dicembre 2013 – Il prossimo Natale la celebrazione della Mia nascita sarà sostituita da una grande cerimonia
    (http://messaggidagesucristo.wordpress.com/2014/01/04/25-dicembre-2013-il-prossimo-natale-la-celebrazione-della-mia-nascita-sara-sostituita-da-una-grande-cerimonia/)

    I messaggi descrivono eventi che accadranno a breve e quindi si sottopongono ad una prova, si consiglia di seguirli per valutare se gli eventi descritti accadranno.

    Vi ringrazio per la vostra attenzione, Dio vi benedica.

  • La Redazione si sta impegnando per cancellare i suoi post deliranti prima possibile. Abbiamo provveduto anche nelle dovute sedi. ricordi, però, che se siamo la sua ossessione significa che la verità gli dà tanto fastidio…

  • Gent. Sig. Castagna, desidero esprimerle il mio dissenso circa i cosiddetti Messaggi da Gesù Cristo, segnalati da un anonimo lettore. Personalmente seguo la lettura quasi quotidiana di questi scritti caratterizzati da facile moralismo, verbosità ripetitiva, devozionalismo e millenarismo, in quanto una persona dubbiosa e un sacerdote, pure perplesso, avevano chiesto il mio modesto parere. Da allora non ho cessato di monitorarli attentamente e, benché riconosca che l’analisi della situazione ecclesiale sia abbastanza vicina al vero e alcune profezie concordino con le previsioni di molti cristiani tradizionalisti di buon senso, tuttavia sono presenti alcuni pesanti errori e ambiguità teologiche che non possono assolutamente derivare dal mondo soprannaturale. Anche i demoni, che non possono conoscere il futuro e i segreti del cuore, pure hanno molte più conoscenze di noi per tirare ad indovinare qualche utile verità del presente e qualche facile previsione, al fine di condurli poi a scelte disastrose per la fede. Tali coincidenze veritiere possono facilmente ingannare i fedeli, che oggi possono restare affascinati dallo zelo con cui si vorrebbe proteggere l’integrità della fede e soprattutto la santità del sacrificio eucaristico. Ciò non deve distrarre dal cogliere gli elementi negativi decisamente fuorvianti. Ne elenco, a caldo, alcuni. Il sedicente Gesù fa appello molto spesso alle sue chiese d’ogni confessione, ai suoi sacerdoti, ai loro sacramenti, accumunando ecumenicamente cattolici e scismatici e ponendoli sullo stesso piano. Questo Gesù invita alla lettura e alla fedeltà alla Bibbia coi toni di un protestante dedito al libero esame, senza riferimenti al Catechismo o ai Padri della Chiesa e ai Concilii. Fa intendere che Benedetto XVI sarebbe il vero Papa a tutt’oggi, tutto bontà e fedeltà alla Tradizione, mentre Francesco sarebbe un impostore: distinzione questa che è solo nella fantasia e nei desideri di certi ingenui e superficiali; con ciò istiga a un’ulteriore spaccatura nella Chiesa creando false attese sulla persona di Benedetto. Promette salvacondotti e assicurazioni contro le persecuzioni a quelli che reciterebbero alcune preghiere devozionali, prescritte dietro minaccia. Zoppica clamorosamente nella dottrina trinitaria, riguardo alle operazioni interne delle Sante Persone e del ruolo che Maria santissima avrebbe con loro e con noi. Concludo con la perla finale, che svela probabilmente la matrice giudaica/satanica e la vera finalità di tutta la messinscena. Questo Gesù dice che l’Anticristo che sta per arrivare perseguiterà i due testimoni del Cap. 11 dell’Apocalisse nelle persone dei cristiani e… degli ebrei, gli unici due popoli rimasti fedeli alla legge di Dio e perciò minacciati dal consumismo, dal secolarismo e dall’immoralità. Quà e là compare come nota stonata l’elogio dello stato d’Israele e della sua politica. Dica, Sig. Castagna, se non basta questo a squalificare tutto il resto, anche se, ripeto, qualche previsione è plausibile; il demonio sa cosa sta preparando: fa le pentole, ma non i coperchi. Vigiliamo per non cadere in questi trabocchetti.

  • Sì, Benedetto, soprattutto non gli si deve rispondere perché se fa il Troll di professione, ci guadagna pure. Ma la nostra Redazione concorda all’unanimità nella censura totale dei Troll

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *