Vox News

PUPAZZONuovo avanzamento della libertà sessuale in Europa. Dopo i ‘matrimoni’ gay (anche se tutto iniziò con i matrimoni misti), ora la Germania dà il via libera all’incesto, che viene definito “un diritto fondamentale”.

Dopo il parere del comitato etico, le leggi attuali che vietano l’incesto tra fratelli e sorelle in Germania saranno presto eliminate, per aprire a questa nuova frontiera di quello che viene definito ‘amore’ tra persone consenzienti. Esattamente la stessa filosofia amorale che fa da base ai cosiddetti matrimoni omosessuali.

“Il diritto fondamentale dei fratelli adulti alla autodeterminazione sessuale deve essere garantito in misura maggiore rispetto l’idea astratta di tutela della famiglia.”

La ‘idea astratta’. Il loro intervento segue un noto caso che ha sconvolto la regione tedesca della Sassonia.

Una minoranza di fanatici ha dirottato la civiltà occidentale. Quando basi la bontà di un provvedimento sulla ‘consensualità’ degli individui, apri scenari torbidi. Perché i malati mentali esistono. E allora, dopo i ‘matrimoni gay’: incesto, poligamia, cannibalismo volontario, uomini che si vestono da donna…Non c’è limite.

Prima i malati si curavano, ora si assecondano.

Fonte:

http://voxnews.info/2014/09/25/germania-via-libera-allincesto-e-diritto-fondamentale/