In mostra la Barbie modello “Vergine Maria “e Gesù “Ken il Guerriero”

 Segnalazione di Corrispondenza Romana

BARBIELa Barbie modello “Vergine Mariae Gesù in stile “Ken il Guerriero”. Sono soltanto due dei personaggi dei celebri giocattoli targati “Mattel” realizzati dagli “artisti” argentini Pool Paolini e Marianela Perelli. Le Madonne versione Barbie, “Ken Sacro Cuore di Gesù” e tanti altre bambole di questo genere saranno esposte alla mostra “Barbie, la religione di plastica”, che avrà luogo a Buenos Aires dal prossimo 11 ottobre.

Tra le “opere” presentate da Pool&Marianela, cosi si firmano i due “artisti” argentini, ci sono anche  Barbie Maria Maddalena, Madonna di Fatima e di Lourdes,  San Cayetano e  Gesù crocifisso. In mostra vi saranno un totale di 33 realizzazioni tra cui bambole raffiguranti figure sacre anche di altre religioni, come il Buddismo e l’Ebraismo.

Pool&Marianela hanno precisato di non voler urtare in alcun modo la sensibilità religiosa dei fedeli di alcuna religione e per questo si sono guardati bene da rappresentare Maometto in versione “Ken il guerriero”.

Gli pseudo-artisti argentini si accodano dunque alla lunga fila di coloro che, prima di loro, nel mondo dell’arte, hanno scelto la facile strada della provocazione e della dissacrazione, per farsi conoscere, al di là del proprio talento artistico. Una scelta banale e molto poco anti-conformista che prende di mira il bersaglio sbagliato. Pool&Marianela ignorano o fanno finta di non conoscere la nota massima: “Gioca con i fanti e lascia stare i Santi”. (L.G.)

Una Risposta

  • Non si capisce se sono giocattoli o statuine venerative. Il fatto che sono del genere Barbie, li fa classificare giocattoli, ma i bambini non giocano con i Santi, non vogliono, come statuine venerative sono blasfeme, sembrano una presa in giro ai Santi, non hanno quell’alone di venerabilità. Acosa sevono, non sappiamo, non saranno venduti, pochi guadagni, quindi la logica è questa sono l’ennesima opera blasfema, colpiscono la fede cristiana, aggiungiamo, la Maddalena è una Barbie a seno nudo, questo fa capire tutto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *