Dopo denigrazioni e battutine, Berlusconi apre alle coppie omosex

di Redazione

Il Centro-Sinistra si è adeguato da anni alla sinistra radicale in tema di presunti diritti alle “coppie di fatto”, anche e maggiormente se dello stesso sesso. Ora lo fa pure il “Centro-Destra”, in pieno periodo “sinodale”, come ad avvertire: “ora che anche la chiesa ufficiale si adegua, il Parlamento sarà pronto a legiferare”… Non è da oggi, infatti, che dove tradisce chi occupa il “potere spirituale”, segua quello politico…

NELLA POLITICA LIBERAL-DEMOCRATICA, PER ACQUISIRE CONSENSO TUTTO E’ POSSIBILE TUTTO …

“Berlusconi è favorevole non solo al matrimonio, ma anche alle adozioni per le coppie omosessuali”. Lo afferma Vladimir Luxuria, ex deputato di Rifondazione Comunista, che lunedì ha partecipato ad una cena nella villa di Arcore.

E pensare che fino a qualche anno fa Berlusconi la pensava in modo diverso. Riportiamo qualche video, giusto per rinfrescare la memoria:

meglio appassionato di belle ragazze che gay
http://youtu.be/sHM8tMnhoM4

Berlusconi Sì a coppie di fatto e gay (OGGI) ma 1anno fà diceva una cosa Diversa 07-01-2013 –http://www.youtube.com/watch?v=p-6es_QrZyA

Berlusconi ‘Finché noi governeremo questo paese, le unioni omosessuali non saranno mai riconosciute”
http://youtu.be/_b-E8k8-pFo

Gasparri: “Ho chiamato Berlusconi, anche lui è contrario ai matrimoni gay”http://youtu.be/JOvUbIL98mU

Probabilmente Berlusconi – che al di la di tutto ha una mentalità aperta – in cuor suo è favorevole alle Unioni civili, ma quando governava doveva assicurarsi il sostegno del Vaticano, che lo ha spalleggiato fino all’ultimo, pertanto ha sempre osteggiato la questione.

Ma oggi le cose sono cambiate, il cavaliere ufficialmente (ma solo ufficialmente) è all’opposizione, non può cambiare le leggi, e chiunque dotato di un minimo di raziocinio sa bene che le sue sparate sono mera propaganda…

Il “cambio di rotta” di Berlusconi in ogni caso non ci sorprende: Forza Italia e il centrodestra sono sempre più in caduta libera, e l’ex premier è alla ricerca di consensi. Ma sbaglia i calcoli: così ne perderà ancora…

LEGGI TUTTO»»

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *