Ipotesi IVA al 25%: sarebbe la FINE del paese!

Leggi anche: Follia delle follie: vogliono aumentare ancora l’IVA! – di nocensura.com

ESPOSIONE NUCLEARENonostante il precedente aumento abbia fatto contrarre i consumi facendo chiudere le attività che già se la passavano male e riducendo le entrate tributarie, vogliono aumentare ancora l’Iva: al vaglio c’è l’ipotesi di un MAXI AUMENTO che porterebbe l’IVA al 25%! Sarebbe davvero il colpo finale… 

Staff nocensura.com

Stabilità, arriva anche l’aumento dell’IVA al 25%?

Di Giovanni De Mizio – @ToobyTweet 

Il governo Renzi nella legge di stabilità ha reso sempre più forte la sua intenzione di sostenere i consumi (stabilizzando gli 80 euro, che passano da bonus a detrazione strutturale – e in quanto tale rischia di avere qualche problema alla Consulta) e demolire il risparmio (aumentando le imposte alla previdenza complementare e supertassando il TFR in busta paga). Tuttavia questo piano rischia di frantumarsi contro la solita clausola di salvaguardia: l’aumento dell’IVA.

Anche Renzi deve fare i conti con le regole europee per quanto riguarda il deficit: il 3% resta anche per questo governo la soglia da non sforare, e Renzi ha già deciso di usare tutto il margine concesso, spostando l’asticella dal 2,2% al 2,9% in rapporto al PIL nel 2015. Ma se qualcosa dovesse andare storto?

Quel qualcosa è la ripresa del PIL, tutt’altro che scontata visto che ci sono ben (almeno) otto motivi che rendono il 2015 un anno molto a rischio. I governi solitamente sono molto ottimisti circa la ripresa nell’anno successivo, sovrastimandola spesso di oltre un punto percentuale, secondo uno studio di Advise Only. Anche il governo Renzi non è immune da questo errore: da una stima “prudenziale” di crescita dell’1,1% nel 2014 siamo crollati in negativo per 0,3 punti percentuali.

LEGGI TUTTO»»

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *