Socci: “Come si toccano i soldi, Padre Livio prende fuoco…”

Foto: COME SI TOCCANO I SOLDI PADRE LIVIO PRENDE FUOCO E SPARA COSE INCREDIBILI.<br /><br />
OGGI ADDIRITTURA E’ ARRIVATO A DIRE CHE LA MADONNA E’ APPARSA IN AGOSTO CONTRO CHI, COME IL SOTTOSCRITTO, HA SMESSO DI MANDARE SOLDI ALLA RADIO DI PADRE LIVIO…<br /><br />
CHE VERGOGNA “USARE” LA MADONNA COSI’…<br /><br />
RADIO MARIA OGGI E’ DIVENTATA UNA RADIO DOVE SPADRONEGGIA UN SIGNORE LA CUI VIOLENZA VERBALE CERTAMENTE NON FA PENSARE ALLA MADONNA.<br /><br />
LE DONAZIONI ALLA RADIO STANNO COMPRENSIBILMENTE CROLLANDO E LO SARANNO FINCHE’ LA RADIO VERRA’ USATA DA UN PADRONE CHE DA LI’, INVECE DI DIFFONDERE LA TENEREZZA DELLA MADONNA, VOMITA INSULTI VIOLENTISSIMI VERSO GLI ALTRI CRISTIANI CHE NON SONO DISPOSTI A VOLTARE GABBANA</p><br />
<p>Oggi mi ha di nuovo accusato pesantemente di essere un emissario di Satana (si rilegga il Catechismo sui giudizi temerari e si ricordi che l’ira è un vizio capitale).<br /><br />
Allora vorrei ricordare le cose che lui ha scritto fino all’altroieri. Ecco delle sue pagine dove parla di ecclesiastici che si fanno strumenti di Satana:</p><br />
<p>“C’è una tentazione che arriva alla Chiesa dall’esterno, quando il mondo la spinge alla secolarizzazione, alla tiepidezza e alla assimilazione alla sua mentalità (…). Ma esiste anche una serie di tentazioni che vengono dall’interno e che mirano ad adulterare e a corrompere l’autentica esperienza religiosa. Un detto popolare dice che Satana si traveste da frate. Che cosa significa questa affermazione a prima vista così sorprendente? Con essa la sapienza dei semplici ci vuole mettere in guardia dalle false rappresentazioni della religione e dalle sue astute e interessate strumentalizzazioni. Piaccia o meno, anche singoli uomini di Chiesa possono ingannare, ma lo fanno con accortezza, con i panni sacri addosso, per cui la vigilanza deve essere raddoppiata. (…) Quando la mania di apparire entra nella Chiesa, si genera la religione spettacolo. Si tratta di una tentazione di grande attualità, se cui bisogna riflettere attentamente (…). La religione che si esibisce, la religione che alla predicazione preferisce gli spot pubblicitari, la religione che ricerca i segni eclatanti, la religione che diventa un ingrediente del mondo, non ha nulla a che fare con la via della croce per corsa da Cristo.<br /><br />
E’ l’ennesima falsificazione satanica del sentimento religioso (…). Sono soprattutto i ministri della Chiesa che devono vigilare, perché satana non li adeschi e riesca a farli deviare.<br /><br />
Purtroppo non è raro lo spettacolo mortificante di ministri della Chiesa che, adducendo il pretesto di andare incontro agli uomini, oscurano, quando non negano, tutto ciò che è scomodo nel vangelo.<br /><br />
Le stesse limpide parole di Gesù vengono disinvoltamente censurate o deformate o adattate alle voglie e alle mode. Vendono la grazia a basso prezzo, come direbbe Bonhoeffer, per ottenere un facile consenso, per essere osannati e per formarsi un loro seguito personale.<br /><br />
A loro interessa più l’ingannevole e instabile popolarità del mondo piuttosto che l’approvazione di Dio (…). Eppure dovrebbero avere davanti agli occhi l’esempio di Gesù che, abbandonato dalla gente, si rivolge agli apostoli dicendo: ‘Volete andarvene anche voi?’ (Gv 6,67). Guai ai ministri della Chiesa se non sapranno presentare ai loro fedeli una religione pura e autentica. Un pastore ipocrita non può guidare il gregge sulla via della santità.<br /><br />
Un predicatore infedele nella dottrina offre cibo avvelenato al suo gregge. Un ministro di Dio incredulo uccide le anime. Se il maligno seduce il pastore, tremente sono le conseguenze per le pecore. Guai a quelle comunità che invece del pastore hanno un mercenario (cfr. Gv 10,12) e vengono così esposte alla ferocia dei lupi rapaci (cfr. Atti, 20,29)”,</p><br />
<p>Padre Livio Fanzaga, La tentazione, Sugarco 2009, pp. 180-185</p><br />
<p>“Il Diavolo prospetta la pace universale in cambio – per esempio – della resa sui valori non negoziabili, sostenendo che non serve continuare a discutere e far polemiche, quando basterebbe dar via libera a ogni ideologia a sostegno di aborto, divorzio, eutanasia, matrimoni omosessuali, etc per vedere realizzata finalmente la concordia tra gli uomini.<br /><br />
In questo contesto, come reagire? Occorre essere intransigenti, non scendere a compromessi con la verità del Vangelo, essere luce del mondo e sale della terra, annunciando sempre e ovunque che solo Cristo è la nostra pace e che senza Dio non c’è via per la vera pace nel mondo. Stiamo dunque attenti ogni volta che ci battono le mani o ci fanno i complimenti, perché potremmo forse aver imboccato la strada della falsa pace, fatta di falso ecumenismo, di compromesso, di silenzi e tradimenti della verità.<br /><br />
In fondo, è Gesù stesso che ci offre nel Vangelo un criterio di verità, preannunciando: ‘Hanno perseguitato me, perseguiteranno anche voi’ (Gv 15,20). Se saremo perseguitati, sapremo che staremo camminando sulle orme di Cristo, nella verità.<br /><br />
Occorre chiedere al Signore il dono dello Spirito Santo, per avere fortezza, consiglio, sapienza. La battaglia è infatti violenta, ma spesso assume forme occulte, mascherate, e bisogna ben guardarsi degli inganni del Demonio”.</p><br />
<p>Da Padre Livio Fanzaga (con Diego Manetti), Medjugorje e il futuro del mondo, Piemme 2014, pp. 45-46

di Redazione

Abbiamo avuto modo di criticare spesso lo scrittore Antonio Socci, che resta un conciliare ratzingeriano, d’aggravante medjugorjana e che non gode certo della nostra vicinanza o simpatia. Certo non le abbiamo mai risparmiate neanche a Livio Fanzaga, di cui si attende una risposta ad una lettera aperta che si trova pochi post più sotto, firmata dalla Sig.ra Adriana. Dal suo profilo Facebook, anzi dalla sua pagina ufficiale pubblica, egli scrive cose interessanti all’indirizzo del seguitissimo Livio Fanzaga, anche se non dimentichiamo il fatto che lo attacchi solo ora che non collabora più con Radio Maria…:

Segnalazione di Gianni Toffali

Antonio Socci pagina ufficiale

COME SI TOCCANO I SOLDI PADRE LIVIO PRENDE FUOCO E SPARA COSE INCREDIBILI.
OGGI ADDIRITTURA E’ ARRIVATO A DIRE CHE LA MADONNA E’ APPARSA IN AGOSTO CONTRO CHI, COME IL SOTTOSCRITTO, HA SMESSO DI MANDARE SOLDI ALLA RADIO DI PADRE LIVIO…
CHE VERGOGNA “USARE” LA MADONNA COSI’…
RADIO MARIA OGGI E’ DIVENTATA UNA RADIO DOVE SPADRONEGGIA UN SIGNORE LA CUI VIOLENZA VERBALE CERTAMENTE NON FA PENSARE ALLA MADONNA.
LE DONAZIONI ALLA RADIO STANNO COMPRENSIBILMENTE CROLLANDO E LO SARANNO FINCHE’ LA RADIO VERRA’ USATA DA UN PADRONE CHE DA LI’, INVECE DI DIFFONDERE LA TENEREZZA DELLA MADONNA, VOMITA INSULTI VIOLENTISSIMI VERSO GLI ALTRI CRISTIANI CHE NON SONO DISPOSTI A VOLTARE GABBANA
Oggi mi ha di nuovo accusato pesantemente di essere un emissario di Satana (si rilegga il Catechismo sui giudizi temerari e si ricordi che l’ira è un vizio capitale).
Allora vorrei ricordare le cose che lui ha scritto fino all’altroieri. Ecco delle sue pagine dove parla di ecclesiastici che si fanno strumenti di Satana:
“C’è una tentazione che arriva alla Chiesa dall’esterno, quando il mondo la spinge alla secolarizzazione, alla tiepidezza e alla assimilazione alla sua mentalità (…). Ma esiste anche una serie di tentazioni che vengono dall’interno e che mirano ad adulterare e a corrompere l’autentica esperienza religiosa. Un detto popolare dice che Satana si traveste da frate. Che cosa significa questa affermazione a prima vista così sorprendente? Con essa la sapienza dei semplici ci vuole mettere in guardia dalle false rappresentazioni della religione e dalle sue astute e interessate strumentalizzazioni. Piaccia o meno, anche singoli uomini di Chiesa possono ingannare, ma lo fanno con accortezza, con i panni sacri addosso, per cui la vigilanza deve essere raddoppiata. (…) Quando la mania di apparire entra nella Chiesa, si genera la religione spettacolo. Si tratta di una tentazione di grande attualità, se cui bisogna riflettere attentamente (…). La religione che si esibisce, la religione che alla predicazione preferisce gli spot pubblicitari, la religione che ricerca i segni eclatanti, la religione che diventa un ingrediente del mondo, non ha nulla a che fare con la via della croce per corsa da Cristo.
E’ l’ennesima falsificazione satanica del sentimento religioso (…). Sono soprattutto i ministri della Chiesa che devono vigilare, perché satana non li adeschi e riesca a farli deviare.
Purtroppo non è raro lo spettacolo mortificante di ministri della Chiesa che, adducendo il pretesto di andare incontro agli uomini, oscurano, quando non negano, tutto ciò che è scomodo nel vangelo.
Le stesse limpide parole di Gesù vengono disinvoltamente censurate o deformate o adattate alle voglie e alle mode. Vendono la grazia a basso prezzo, come direbbe Bonhoeffer, per ottenere un facile consenso, per essere osannati e per formarsi un loro seguito personale.
A loro interessa più l’ingannevole e instabile popolarità del mondo piuttosto che l’approvazione di Dio (…). Eppure dovrebbero avere davanti agli occhi l’esempio di Gesù che, abbandonato dalla gente, si rivolge agli apostoli dicendo: ‘Volete andarvene anche voi?’ (Gv 6,67). Guai ai ministri della Chiesa se non sapranno presentare ai loro fedeli una religione pura e autentica. Un pastore ipocrita non può guidare il gregge sulla via della santità.
Un predicatore infedele nella dottrina offre cibo avvelenato al suo gregge. Un ministro di Dio incredulo uccide le anime. Se il maligno seduce il pastore, tremente sono le conseguenze per le pecore. Guai a quelle comunità che invece del pastore hanno un mercenario (cfr. Gv 10,12) e vengono così esposte alla ferocia dei lupi rapaci (cfr. Atti, 20,29)”,
Padre Livio Fanzaga, La tentazione, Sugarco 2009, pp. 180-185
*******************
“Il Diavolo prospetta la pace universale in cambio – per esempio – della resa sui valori non negoziabili, sostenendo che non serve continuare a discutere e far polemiche, quando basterebbe dar via libera a ogni ideologia a sostegno di aborto, divorzio, eutanasia, matrimoni omosessuali, etc per vedere realizzata finalmente la concordia tra gli uomini.
In questo contesto, come reagire? Occorre essere intransigenti, non scendere a compromessi con la verità del Vangelo, essere luce del mondo e sale della terra, annunciando sempre e ovunque che solo Cristo è la nostra pace e che senza Dio non c’è via per la vera pace nel mondo. Stiamo dunque attenti ogni volta che ci battono le mani o ci fanno i complimenti, perché potremmo forse aver imboccato la strada della falsa pace, fatta di falso ecumenismo, di compromesso, di silenzi e tradimenti della verità.
In fondo, è Gesù stesso che ci offre nel Vangelo un criterio di verità, preannunciando: ‘Hanno perseguitato me, perseguiteranno anche voi’ (Gv 15,20). Se saremo perseguitati, sapremo che staremo camminando sulle orme di Cristo, nella verità.
Occorre chiedere al Signore il dono dello Spirito Santo, per avere fortezza, consiglio, sapienza. La battaglia è infatti violenta, ma spesso assume forme occulte, mascherate, e bisogna ben guardarsi degli inganni del Demonio”.
Da Padre Livio Fanzaga (con Diego Manetti), Medjugorje e il futuro del mondo, Piemme 2014, pp. 45-46

 

 

49 Risposte

  • Fanzaga è un fariseo assetato di denaro, di successo e di potere.

    Prima gli si rompe il giocattolo e meglio è.

    Boicottare Fanzaga in tutti i modi.

    Meglio uno come Socci che seppur tardivamente dice la verità che cento tradizionalisti “duri e puri” che continuano a mandare il soldino a questo avido speculatore.

  • mi sembra che Don Livio fa parte del gruppo di quelli che boicottarono il VERO fondatore di Radio Maria,( DON MARIO GALBIATI ), impossesandosi della direzione di radio maria, DON Mario Galbiati a subito fondato un’ altra RADIO, chiamata RADIO MATER.

  • Ohibò, don Fanzaga non mi piace da un po’ di tempo, ma qui vi accorgete che sta parlando del Bergoglio ?
    ““Il Diavolo prospetta la pace universale in cambio – per esempio – della resa sui valori non negoziabili, sostenendo che non serve continuare a discutere e far polemiche, …..”.
    ma sì, parla proprio di lui, lo pseudo-papa !
    Socci scrive che non è vero papa, Fanzaga scrive che è un servo del demonio…
    I commenti loro,pur differenziandosi, arrivano alla stessa conclusione !

  • PERSONAGGI DI QUESTO GENERE MI PIACEREBBE VEDERLI ROVISTARE NELLA SPAZZATURA E MORIRE DI FAME . CHE NON SI AZZARDINO A PASSARE A CHIEDERE LA CARITA’ , PERCHE’ LA CARITA’ LA FANNO SOLO I CRISTIANI , CHE A SUO TEMPO E’ STATA INSEGNATA E PREDICATA DA NOSTRO SIGNORE GESU’ CRISTO . QUESTI ******PRIMA OSANNANO IL DENARO PERO’ QUANDO GLI FA COMODO SI RIFANNO AGLI INSEGNAMENTI CRISTIANI . FATE *****, SIETE ERETICI , SIETE DIVULGATORI DEL VERBO DI SATANA , E SAPETE QUALE E’ IL COLMO …………. QUANDO NON SERVIRETE PIU’ A SATANA SARETE TRATTATI COME GLI ALTRI

  • Lo scisma orami e’ in atto e padre Livio essendosi schierato col papa ha la certezza di perdere il sostentamento economico dell’altra schiera, di quelli che hanno capito che la fine dei tempi e’ davvero prossima!!!! Padre livio dica al suo papa-padrone di presentarci subito l’anticristo!!!!

  • Qualche commento qui sopra è emotivo e superficiale. Padre Livio ha scelto i bergoglini imbroglini come previsto e non vi è nulla da aggiungere

  • Padre Livio sta polverizzando in poco tempo tutto quello che ha detto nebli anni e si sta rimangiando tutto tanto frettolosamente da rischiare di dare di stomaco. Nel frattempo stanno dando di stomaco in tanti ad ascoltarlo. La radio co tinua a dire che è della Madonna, ma quale madonna non si capisce più. E siccome è la Regina della Pace, e papa Francesco “lavora” per la pace, ergo questi due camminano insieme e la Madonna anzi ne elogia pubblicamente le virtù meglio di qualsiasi pubblicitario. Figurarsi se fosse stato attribuito al papa il nobel per la pace! Il caro direttore di radio Maria avrebbe gridato ai quattro venti che era stata la Madonna ad ispirare questa scelta e che, forse, sarebbe venuta di persona a consegnarglielo. In effetti lo scisma è in atto e padre Livio, come altri, si sta posizionando. Il tempo è questo. Posizionarsi a destra o a sinistra. Tra le pecore o tra i capri.

  • Padre Livio Fanzaga avanti così! Dio ti benedica per tutto quello che fai, fedele al Papa (e non potrebbe essere altrimenti). Fatti scivolare tutto via. Questi baluba che ti scrivono contro moriranno e solo allora avranno chiaro tutto.

  • Ciò che conta è essere fedele a Dio, chiediti se Bergoglio e Fanzaga lo sono!
    I baluba modernisti e i papolatri moriranno e solo allora avranno chiaro tutto!
    Matteo, se tu vuoi accodarti dietro a chi dice che “non esiste un Dio Cattolico”, che ognuno ha la sua visione del bene e del male e che deve seguire il bene così come lo concepisce (eresia e contraddizzione in termini: mafiosi e gente contraria alla mafia, stupratori e gente contraria allo stupro, abortisti e gente contraria all’aborto: dovrebbero seguire TUTTI la loro coscienza? Ma allora anche coloro che criticano Bergoglio e Fanzaga) e che bisogna VANTARSI dei propri peccati, peggio per te!

  • Non a caso ci fu qualcuno che definì i papolatri “invertebrati pseudo-cattolici”!

  • ma perché anziché perderci dietro queste diatribe, prettamente umane, non impariamo a leggere Bibbia e Vangelo e a cercare risposte nel Verbo ??? E’ normale che le reinterpretazioni da parte di uomini di chiesa o molto vicine ad Essa possano contenere spunti personali e mirati. Preferisco, in momenti come questo, cercare Dio nel mio cuore e ascoltare le sue Risposte nella mia anima. E mentre fuori ci si scanna per arrogarsi il titolo di “umile servo di Dio” io preferisco pregare nell’intimità magari, a volte, anche in maniera un po’ distratta ma continua. Se i “pastori” non sono in grado di condurre assieme un gregge, beh… io alzo lo sguardo al cielo e cerco la stessa stella che ha condotto altri pastori, molto più umili, verso il Figlio di Dio.

  • Padre Livio difende il Papa in quanto Vicario di Cristo…Gesù ha detto “Tu sei Pietro e su questa Pietra edifichero’ la mia Chiesa e le porte degli inferi NON prevarranno contro di essa. A te darò le chiavi del regno dei cieli, e tutto ciò che legherai sulla terra sarà legato nei cieli, e tutto ciò che scioglierai sulla terra sarà sciolto nei cieli”…Fede …Fiducia a quanto a detto Gesù…preghiamo per il Santo Padre per sostenerlo nella sua Missione

  • Se ci fosse una persona del tutto ignorante nel senso che ignorasse le cose, le varie discussioni ,le cosiddette “opinion leader” e fosse anche analfabeta ma avesse una profonda fede tramandata dai genitori… cosa farebbe? senz’altro seguirebbe il Papa nel senso che lo considererebbe come le hanno sempre insegnato: il Capo della Chiesa …guai a chi tocca il Papa !….ma ditemi , quale peccato commetterebbe quella persona ? La sua fedelta’ ? sarebbe la miglior preghiera !…e poi una frase per tutte ….” se la Santa Vergine mi ha scelto, è perché sono la più ignorante!” (Bernadette Soubirous)

  • a me sembra l’esatto contrario; vedo un Socci prima donna che molto probabilmente ha tale invidia per il successo di Padre Livio che non perde occasione di attaccare PAPA Francesco dal suo blog su Facebook; Sembra come se socci Abbia qualcuno dietro di lui a cui evidentemente rende conto per attaccare Papa Francesco e Radio Maria; gravissime le accuse al PAPA di essere scalfariano; le critiche alle sue omelie a Santa Marta come se Bergoglio fosse uno scolaretto che avrebbe bisogno secondo SOCCI di farsi correggere le omelie. Diffidate di socci.

  • mi spiace sentir attaccare gratuitamente Padre LIvio.E’ un prete intelligente,buono,che cerca di fare il meglio per diffondere il messaggio di Maria. Lo considero uomo di grande fede , anche simpatico, comunicativo , posso dire di volergli molto bene. Anche mia mamma lo segue tutti i giorni e lo adora. Certo che tutta l’organizzazione radiofonica e le opere buone che compiono hanno bisogno anche di sostegno materiale , ma se ci facciamo un esame di coscienza possiamo anche noi dare un piccolo contributo senza privarci di nulla. Auguro ogni bene a padre Livio! con immenso affetto lorenza e gina

  • adesso Socci si é scoperto definitivamente! Critica e offende pubblicamente il santo Padre con la pretesa di insegnargli come si fa il Papa.Ma chi crede di essere? E’un poverino che non puo’ piu’definirsi un cattolico.Che vada da Lefebvre. Ma forse loro sono piu’intelligenti!

  • Riguardo ad Antonio Socci a proposito del suo commento su Padre Livio dico:PAROLE SANTE!
    Io stesso apprezzo delle belle trasmissioni in onda su Radio Maria e di queste molte dello stesso Padre Livio di cui ne riconosco le virtù “oratorie”, ma riguardo alla “simpatia” del personaggio lassamo perde come dicono a Roma…..anche San Paolo parlava di “cembali che tintinnano…” e il famoso Don Livio (tra l’altro grande ammiratore di Silvio Berlusconi-guai a toccarglielo…!Anatema!!!) in tal senso tintinna alla grande!!!
    …Non parliamo poi delle telefonate filtrate in studio in stile GESTAPO e la mancanza di un sano contradditorio in molte trasmissioni di Radio Maria che, ripeto,rimane in ogni caso una validissima fonte di arricchimento …non bisogna fare di tutte le erbe un fascio..
    Riguardo al Papa non ne condivido il disappunto ma sicuramente su tante questioni etiche sono d’accordo con Antonio e cioè MAI COMPROMESSI RISCHIOSI ma il tutto sempre mossi da Spirito fraterno e cristiano senza scadere in un atteggiamento di superbia o stupido radicalismo.
    In sostanza amiamoci tutti ma non associamo la parola CRISTIANO a facilone o rimbecillito..
    Gesù Cristo è Dio punto e basta e solo Lui dobbiamo seguire proprio perché siamo tanto imperfetti, se vogliamo capirci qualcosa in questa vita…

  • Sapete una cosa? Sia Radio Maria (padre Fonzaga) che Antonio Socci mi hanno censurato nei loro blog. Non perché li abbia insultati, ma perché ho osato additare Bergoglio quale il falso profeta dell’Apocalisse, come sostenuto da diverse profezie serie e cattoliche.
    Oggi nella Chiesa abbiamo troppi “intellettuali” che, anziché pregare e capire, si divertono a censurare chi è loro scomodo.
    Ma a che serve cercare la Verità, se non la si cerca nella carità?

  • Vabbè, se è per quello Socci sulla sua pagina Facebook banna chiunque (anche in modo molto educato) manifesti perplessità sulle sue posizioni… Fate una prova: dopo 5 minuti il vostro commento sarà rimosso e voi bannati. Se però commentate “Grazie Antonio, meno male che ci sei”, vedrete che il commento resterà lì 🙂

  • padre fonzaga è una brava persona,non merita che gli si getti addosso tutto questo fango,sinceramente non capisco perche.

  • Vivo all’estero (Australia) ormai da anni e quello che leggo qua oggi rappresenta appieno l italietta e tutti i suoi problemi. In questo paese alla deriva che per fortuna ho lasciato alle spalle TUTTI son contro TUTTI. Non importa se e’ la squadra di calcio, la politica con 1000 partitini o la fede con il papa che dovrebbe unire tutti i cattolici. TUTTI contro tutti! In Australia per fare un esempio ci sono 3 partiti in parlamento destra sinistra e verdi. non ho mai sentito parlare di scismi e spaccature, si nelle schede elettorali ce ne sono alrtri 50 di partiti inutili ma alla fine restano fuori con lo sbarramento. Ora io non sono nemmeno credente e mi sembra patetico vedere voi presunti credenti scannarvi e dare del diavolo l un l altro invece di affrontare uniti i problemi veri dell Europa come l avanzata dell Islam ecc. Ho avuto occasione di ascoltare Padre Livio e farmi un idea su di lui e su una cosa non ci sono dubbi, la sua fedelata’ verso il papa presente e passato. Punto e basta. Se altri cattolici son contro il papa, create una nuova corrente, siete in i-taglia tutto si puo’ fare, per una carega in piu’!

  • Padre Livio è un uomo generoso e di grande fede.non è perfetto ma ascoltandolo alla radio mi ha aiutato molto. Chi di voi è senza peccato scagli pure la prima pietra.

  • Sulla terra ci sono gli uomini e gli uomini sono una specie decaduta per via del peccato dei nostri avi, quindi oltre alla morte abbiamo le debolezze ed i peccati nel nostro cammino, la chiesa non è esente da questi. Ma con tutto ciò la chiesa è comunque migliore degli altri ordinamenti. Nell’errore quello che è importante è il ravvedimento, cosa che la chiesa negli anni ha cercato di colmare, anche se a volte queste azioni sono arrivate dopo molti anni. La chiesa oltre che da guida spirituale, deve occuparsi di tutta la gestione della chiesa stessa, e per questo motivo le cose andrebbero in parte scisse, dico in parte perchè comunque la chiesa dovrebbe amministrare seguendo gli insegnamenti del Vangelo, e non sempre ci riesce, ma questo non deve scandalizzarci. Quello che deve preoccuparci sono le nostre azioni, non quelle degli altri. Inimicizie, cattiverie, invidie, inganni, furti, omicidi, combattiamo il male, il resto è solo il fumo di satana, che si nasconde tra le pieghe e ci raggira come solo lui sa, ma Cristo ha vinto satana, ha vinto il peccato e la morte.

  • La mia esperienza: scrivo a padre Livio facendogli rispettosamente presente alcune lievi imprecisioni. Risponde cordialmente ringraziandomi e assicurando preghiere.
    Scrivo a Socci facendogli rispettosamente presente alcune (un po’ piu gravi) imprecisioni. Risponde con un diluvio di insulti indegni anche di un pagano e mandandomi all’inferno. L’affetto fraterno rimane per entrambi, che agiranno in buona fede, ma certo Fanzaga a confronto è un signore…

  • Troverò la fede quando tornerò su questa terra? Ma io vedo da una e dall’altra della barricata solo odio! E questo voi lo chiamate essere cristiani? Gesù dice viva i miti ed i puri di cuore ! Dove è questo insegnamento , sia nei commenti, sia nelle lettere di padre Livio ? Siete tutti fuori dae Sante parole di Gesù Cristo! Che Dio vi benedica! e vi illumini nel cuore !

  • Divisioni,livore, insulti,menzogne! Dite ,e magari lo credete pure ,di farlo per amore di Gesù e del suo insegnamento!!! Ora sono del tutto convinta. Satana c è proprio!

  • Satana c’è proprio DOVE? Nella testa dei papolatri, è questo che intendevi dire?
    Simonetta, vai ad insultare gli abortisti invece che i Cattolici!

  • Ho seguito padre Livio per anni e devo dire che mi ha insegnato moltissimo riguardo la Fede in Dio .Non capisco il suo voltafaccia su quello che ha sempre insegnato nelle sue innumerevoli catechesi . Da questo punto di vista concordo pienamente con Antonio Socci

  • Dare soldi é un gesto che se fatto in buona fede non é mai un peccato. Dio guarda al cuore, poi, nella nostra ignoranza, se quei soldi sono usati male o bene é secondario. Radio Maria ha fatto un gran bene; non prendiamocela troppo personalmente se su alcuni punti si hanno opinioni diverse. Io capisco sia Socci sia Padre Livio, il primo ha diritto si esprimere dei dubbi, il secondo a schierarsi con il Papa come fedele.
    Meglio pregare, nel dubbio, si segua la Chiesa, no?

  • … certo che è dura..! Radio Maria, un’ottima Radio Cattolica, le Catechesi da manuale, gli Ospiti ineccepibili… e questo per anni e anni. Unico “lieve peccato”… “le interruzioni”, ripetute, con tanto di IBAN, scanditi e precisi. Peccato che P.Livio non si accorgesse di tale “commistione” profana, quasi ossessiva. — Peccato però, oggi, “cambiato” il vento si stia rimangiando gran parte dei “Pensieri” elargiti ai Fedeli. Peccato non si accorga del “Laicismo Relativista” che sta invadendo questa “Chiesa Bergogliana”. Peccato che P.Livio non si avveda degli antichi nemici della Chiesa e del Cristianesimo e di Cristo che, adoranti, oggi tutti in fila, incensino tale Bergoglio. Peccato davvero, Mr. Fanzaga, peccato… nonostante stia scritto nero su bianco: “Guai quando tutti gli uomini diranno bene di voi. Allo stesso modo infatti facevano i loro padri con i falsi profeti” Luca 6,26 — Ma Fanzaga comunque si accoda. Ora, alla luce dei fatti, temo fortemente, si sarebbe accodato anche ai tanti “Bonifacio VIII” a cui si doveva comunque “Obbedienza”.
    Peccato davvero, Radio Maria!

  • Io ho seguito tanto padre Livio e le sue catechesi. Ho diversi suoi libri ed in pratica tramite lui ho approfondito tanto la dottrina cattolica. Ma adesso mi trovi molto dalla parte di socci. Padre Livio non è tenuto ad essere d’accordo col papa. Chi l’ha detto? Il papa non è infallibile sempre… Lo è quando parla ex cathedra petri, in materia di fede e di morale, ecc.
    Ci sono stati papi eretici, scomunicati…ecc.. Non dico che bergoglio sia eretico, per adesso non mi sembra. Ma traballa non poco. Inoltre sinceramente la questione della sua elezione non mi convince. Vi dirò di più…. Mi viene in mente soloviev (il racconto dell’anticristo), quando sento il papa parlare di ecologia. E mettere tutti d’accordo.

  • Sono in una fase di valutazione, di verifica della sincerita’ di padre Livio e non posso pronunciare esplicitamente un giudizio netto e definitivo su di lui.
    Ho letto vari suoi libri, tra cui, ” Il falsario ” e, sarebbe una vera beffa se lui stesso fosse un falsario che approfitta della buona fede e semplicita’ di spirito della gente. comunque, penso, che se esistono Dio e la Madonna sapranno rendere merito alle opere buone ( tipo le offerte) carpite con l ‘inganno e facendo leva sugli scrupoli di coscienza dei semplici , ma nello stesso tempo, sapranno punire gli ingannatori e speculatori.
    Saluti a tutti e sono solidale con Socci, ammirandolo per il coraggio di essere controcorrente in quest’ epoca di confusione dottrinale.

  • Padre Livio non è perfetto, come tutti noi, ma lo seguo da anni e non ho mai trovato affermazioni incoerenti in fatto di dottrina. Ho apprezzato molto, di Antonio Socci. libri come Indagine su Gesù e La guerra contro Gesù. Non capisco il suo atteggiamento nei confronti di Papa Francesco, che, da buon Vicario di Cristo, annuncia la stessa Buona Novella, cerca di essere vicino a tutti, soprattutto ai deboli, ai malati ,ai peccatori. Prego sempre perché Antonio, illuminato dallo Spirito Santo, riconosca il dono che Dio ci ha fatto con l’elezione al Pontificato del card: Bergoglio.

  • la parola dice PADRE LIVIO-FANZAGA ovvero
    PREDA VIGILA LA FOGNA – LIVIO (VIOLI le povere anime) egli è di DALMINE la cui parola dice DAI LE ANIME AL MALE, se vi interessa conoscere la Bugia della parola contattatemi poichè la BUGIA conosce la VERITA!!!!!

  • Gesu’ Cristo ha detto che bisogna credere alla parola e la PAROLA che Parla ORA, poichè la VERITA’ conosce la Bugia e la Bugia conosce la Verita’ e chi è venuta per prima ? la parola dice SPIRITU SANCTO ovvero <NATO SACRO SANTO TORNA IN TRINITA' ANTICRISTO da cui si estrapola NATO SACRO SANTO TORNA IN TRINITA' percui l'ANTICRISTO è lo SPIRITU SANCTO , tanto invocato nella preghiera , egli è arrivato in Italia in quanto ce la SANTA SEDE ovvero la SATAN SEED che in inglese vuole dire origine causa e seme che è SATANA e l'ANTICRISTO è figlio di SATANA e del DIAVOLO padre della MENZOGNA dalla cui parola si estrapola in GENOMA e DIAVOLO rivela in <DIO-IDOLO-IO DO IL DOLO< e DEMONIO <IN NOME DI DIO DOMINO MONDO< e lo si ricorda in Chiesa con l'ACQUASANTA <QUA STA SATANA< oppure con la CROCE SANTA in CERCO SATAN nel CIMITERO la cui parola dice CERTO MORITE MERITO MORTE e l'ANTICRISTO è il SIGNORE la cui parola dice<INSORGE< e chi Risorge non è il SIGNORE, intendete poiche la parola DIAVOLETTO rivela <O LETTO IL DIAVOLO, perchè? SCRITTO-CRISTO perchè? E-LETTO, potrei satre a parlare per giorni interi mi congedo con un saggio LA VERITA' NON SCOMPARE<MA SCOPRE< e allora dove è GESU' CRISTO? cosa ha SCOPERTO? sapete rispondermi? poichè la VERITA non ha RISPOSTA <NON SI PROSTRA< e gli Uomini e Gesu' si PROSTRANO vero!!!! ciaoo da GIANNI<INGANNI< INGANNATI <NATI IN GIANNI<GIANLUIGI<GIA LI UNGI <l'unto del SIGNORE che Ciaoo

  • se volete conoscere la verità e non entrare in confusione di tutto ciò che stà accadendo andate sul sito ..messaggi da gesù cristo.. di maria della divina misericordia e copirete tutto.

  • ho scritto delle email a padre Livio in merito a perplessità su Bergoglio e non ricevo risposte. Ho scritto a Socci e mi ha risposto che non ho capito nulla riguardo alle unioni civili.conclusione se il papa bergoglio parlasse chiaro non ci sarebbero confusioni fra i fedeli ne scontenti ,tutto questo mi fa pensare che il vero papa sia ancora Benedettovi e che questo è solamente una figura che non riesce ad avere parte nel cuore dei fedeli.visto le continue critiche e disapprovazioni coi suoi discorsi specialmente islam immigrati gay ecc ecc

  • SI LASCI PERDERE MARIA DELLA DIVINA ISERICORDIA MESSAGGI DA GESù CRISTO: mi sa che questi falsi profeti sono un giochetto massonico, aprire gli occhi. Ha risanato i debiti a quanto pare con l’attività die messaggi.

  • Voi non vi rendete conto di cosa facciano esattamente con quella radio.
    Se ne rende conto davvero solo chi lo subisce.

  • Se fosse vero che Padre Livio è ossessionato dal potere e dal denaro, avrebbe inserito nella sua radio la PUBBLICITÀ, che porterebbe sicuramente un grosso aiuto economico. E invece no. Preferisce che Radio Maria vada avanti grazie alle offerte degli ascoltatori..affidandosi così alla Divina Provvidenza. Dovremmo ringraziare Dio e la Madonna per averci donato un mezzo che aiuta nella conversione tante anime..credenti o atei che siano.

  • Lasciate stare padre Livio. Il solo fatto che adori e veneri un falso profeta come Bergoglio, la dice lunga sul perché sia stato, poi, da lui stesso scomunicato. Chissà come ci sarà rimasto…
    Il fatto è che un anno fa, la Madonna mi ha fatto improvvisamente provare l’amore forte e intenso che lei ha per questo servo di Dio. E non soltanto per lui. Ci penserà l’Avvertimento a riequilibrare le sorti di ognuno. Noi inclusi.

  • la radio mette in atto quello che si chiama ingegneria sociale …che dietro a quel grande lavoro c’è lo scopo di fare soldi e anche tanti si parla di milioni di euro che incassa quel furbacchione e la sua cricca …hai mai fatto una moltiplicazione pensa se solo 2 o 3 milioni di vecchietti ascoltatori gli donano un solo euro all’anno …..ma molti di più perché loro inviano i conti correnti postali a gente di tutto il mondo decine di milioni di presunti ascoltatori ….pensa quanto incassano senza FARE UN CAZZO tutta la vita…e io che mi devo svegliare tutte le mattine per andare a guadagnare 1300 euro al mese e in più studiare e aggiornarmi perché faccio il tecnico informatico altrimenti mi cacciano via …un bel vaffa a loro….se fossi la magistratura li indagherei per bene sono proprio dei parafieni …altro che la preghiera…la sanno lunga…e la gente che gli crede pure….

  • Necessaria pacificazione con RADIO MATER.
    Scandalosa diatriba, viene da Satana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *