Albanesi davanti ai Cc: delinquere in Italia conviene perché non si va in galera

 

Carabinieri

 

18 dic 2014 – “Mentre il bollettino di guerra di oggi segnala 14 fatti criminosi accaduti ieri in tutte le province del Veneto, limitandosi a quelli riferiti dai media, dobbiamo anche subire lo sberleffo di tre malviventi albanesi che, parlando tra loro, si dicono che delinquere in Italia conviene perché tanto in galera non si va, con uno di loro che arriva a dirlo in faccia a un ufficiale dei Carabinieri. Fossi nei panni di un Governo nazionale scaverei una buca e mi ci infilerei dentro o, piu’ seriamente, reagirei con tutta la necessaria durezza, operativa e legislativa, ma questa seconda ipotesi purtroppo e’ drammaticamente lontana”.

Lo dice il Presidente della Regione del Veneto Luca Zaia intervenendo sulla situazione determinata dalla criminalita’ in Veneto, aggravata dal comportamento strafottente di tre malviventi albanesi arrestati dai Carabinieri a Padova. “Se necessario lo ripetero’ ogni giorno – incalza Zaia – serve con urgenza un atto formale del Governo che riconosca l’emergenza e disponga l’invio di piu’ uomini, piu’ mezzi, dell’esercito e serve una rapida revisione di leggi colabrodo grazie alle quali tre delinquenti da strapazzo si possono permettere di sfottere le Istituzioni”.

 

Fonte: http://www.imolaoggi.it/2014/12/18/albanesi-davanti-ai-cc-delinquere-in-italia-conviene-perche-non-si-va-in-galera/

2 Risposte

  • E per chi cerca i colpevoli ricordo che le leggi sono fatte dal Legislatore che non sono altro che i nostri politici. Caro Popolo Italiano c’è poco da dare la colpa alla Magistratura o al Poliziotto, la colpa è tutta dei Politici.
    Italiae delenda est.

  • Non solo, ma sembra che fu proprio opera del governo F.I.-Lega che si ridussero le spese per polizie varie !
    Unica opera valida riguardo quel governo, fu la modifica dell’articolo in cui si dichiara come innocente salvo prova contraria chi spara dentro la sua casa.
    Fu l’unico atto congruo per difendere i cittadini, di fronte ad un mare di leggi contrastanti fatte per compiacere or l’uno or l’altro degli alleati.
    Aggiungasi una magistratura + propensa a giustificare il povero ladro “in necessità” (ideologicamente a sinistra da sempre)+ forze di polizia poco pagate e poco motivate ed il quadro di sicurezza di una nazione è chiaro e senza dubbi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *