Renzi parla di “nuovo ordine mondiale” – VIDEO

Riceviamo e pubblichiamo da Giuseppe F. che ringraziamo 

17 Febbraio 1950 – discorso del banchiere James Warburg (membro del CFR e “architetto” della Federal Reserve) alla Commissione per gli Affari Esteri del Senato: “Noi avremo il Governo Mondiale che piaccia o no! La sola questione è se il Governo Mondiale sarà raggiunto attraverso la conquista o il consenso”
7 Dicembre 1988 – discorso all’ONU del Presidente Sovietico Mikhail Gorbachev“ Oggi l’ulteriore progresso del mondo è possibile solamente attraverso una ricerca rivolta ad un concetto universale dell’uomo, muovendosi verso un Nuovo Ordine Mondiale”
29 Gennaio 1991 – Discorso del Presidente USA George Bush Senior al Congresso“ … Non si tratta solo di una piccola nazione, ma di una grande idea: un Nuovo Ordine Mondiale, nel quale nazioni diverse l’una dall’altra si uniscono in un impegno comune per raggiungere un traguardo universale dell’umanità: pace e sicurezza, libertà e stato di diritto”
Giugno 1991 – Discorso del banchiere David Rockefeller al Council of Foreign Relations (CFR): “Siamo grati al Washington Post, NY Times, Time magazine ed altre grandi pubblicazioni i cui direttori hanno partecipato ai nostri incontri e rispettato la loro promessa di discrezione per almeno 40 anni. Sarebbe stato impossibile per noi sviluppare un piano per il mondo se fossimo stati soggetti alla luce della pubblicità durante quegli anni.
Ma ora il mondo è più sofisticato e preparato per marciare verso un Governo Mondiale.
La sovranità di una elite intellettuale e di banchieri globali è sicuramente preferibile all’autodeterminazione nazionale praticata nei secoli passati”
1991 – Henry Kissinger a Evian/Francia“Quello che ogni uomo teme è l’ignoto. Quando questo scenario si presenta si rinuncia volentieri ai propri diritti in cambio della garanzia del proprio benessere assicurata dal Governo Mondiale”
15 Dicembre 1991 – Consiglio Europeo, Laeken/Belgio“… fare dell’Unione Europea un fattore di stabilizzazione e un punto di riferimento nel Nuovo Ordine Mondiale”
1994 – Intervento del banchiere David Rockefeller allo “United Nations Business Council”: “Siamo sulla soglia di una trasformazione globale. Tutto ciò di cui abbiamo bisogno è la giusta grande crisi e le nazioni accetteranno il Nuovo Ordine Mondiale”
J. Edgar Hoover (Direttore FBI dal 1924 al 1972): “L’individuo si trova in una condizione di handicap nel venire a contatto con una cospirazione così mostruosa che non può credere che esista”

HG Wells, The New World Order (1940): “Innumerevoli persone odieranno il nuovo ordine mondiale e moriranno protestando contro di esso.”


http://informatitalia.blogspot.it/2014/12/renzi-parla-di-nuovo-ordine-mondiale.html


INFORMATITALIA
lunedì 8 dicembre 2014

– … UNA STAGIONE ESALTANTE DAL PUNTO DI VISTA POLITICO ED ECONOMICO …

– … NEL CORSO DELL’ASSEMBLEA GENERALE DELLE NAZIONI UNITE SI E’ DISCUSSO A LUNGO DI COSA SIGNIFICHI OGGI NUOVO ORDINE MONDIALE …

– … IN ITALIA IL PARTITO DEMOCRATICO E’ IL PUNTO DI RIFERIMENTO DI UNA SFIDA CHE TENDE A CAMBIARE IL NOSTRO PAESE E A CAMBIARE L’EUROPA …

2 Risposte

  • Il video è corto e incompleto, suggerisco di leggere i diversi commenti in quanto danno notizie precise e attendibili su Renzi e company, mentre la stampa ufficiale dei pennivendoli venduti al potere per i soliti 30 centesimi tace o sputa menzogne che il popolo beve come verità, stiamo per giungere alla fine ma solo il Padreterno può salvarci da questa calamità, tutte le profezie dell’Apocalisse e della Madonna di Fatima si stanno avverando.

  • Giovanni Paolo II, Roma, omelia del giorno 1 gennaio 2004 –
    ”Le persone stanno diventando sempre più consapevoli della necessità di un Nuovo ordine mondiale.”

    Benedizione Urbi et Orbi, Roma, 25 dicembre 2005, Benedetto XVI –
    ”Uomo moderno, adulto eppure talora debole nel pensiero e nella volontà, lasciati prender per mano dal Bambino di Betlemme; non temere, fidati di Lui! La forza vivificante della sua luce ti incoraggia ad impegnarti nell’edificazione di un nuovo ordine mondiale, fondato su giusti rapporti etici ed economici. Il suo amore guidi i popoli e ne rischiari la comune coscienza di essere ‘famiglia’ chiamata a costruire rapporti di fiducia e di vicendevole sostegno. L’umanità unita potrà affrontare i tanti e preoccupanti problemi del momento presente: dalla minaccia terroristica alle condizioni di umiliante povertà in cui vivono milioni di esseri umani, dalla proliferazione delle armi alle pandemie e al degrado ambientale che pone a rischio il futuro del pianeta.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *