Buddoglio

di Gianni Toffali

Bergoglio:  “Poi, ieri io ho visto una cosa che mai avrei pensato a Madhu: non c’erano solo cattolici, c’erano buddisti, islamici, induisti e tutti vanno lì a pregare e dicono che ricevono grazie. C’è nel popolo, che mai sbaglia, qualcosa che li unisce e se loro sono così tanto naturalmente uniti da andare insieme a pregare in un tempio che è cristiano ma non solo cristiano… Come potevo io non andare al tempio buddista?”

di Maurizio-G. Ruggiero

Bergoglio, a domanda del giornalista sull’aereo di ritorno dallo Sri Lanka: quella dei buddisti non è una religione di demoni; nel tempio hanno le reliquie di discepoli del Budda; il popolo, che non s’inganna, va in quel tempio, quale che sia la denominazione religiosa di ciascuno (tipico sincretismo orientale, male antico che la Chiesa aveva cercato di estirpare e a cui Bergoglio invece plaude); una volta per la Chiesa anche i protestanti, tutti, andavano all’inferno (beh, dipende dalla buona fede o meno e dalla conversione); ma la nonna, evidentemente fuori con la fede e con una visione naturalistica e basta, gli aveva spiegato che l’Esercito della salvezza (calvinisti) era buono; col concilio vaticano II la Chiesa ha superato i periodi bui (quando proclamava il dogma che fuori della Chiesa non c’è salvezza) e tanta strada è stata fatta nel rispetto delle religioni (false, aggiungo io). Cioè è stata relativizzata e massonizzata. Altro che quello che dice la Sacra Scrittura sui falsi culti! Cosa serve ancora per capire che buffone, miscredente e falso papa sia Bergoglio?

http://www2.tv2000.it/pls/s2ewtv2000/V3_S2EW_CONSULTAZIONE.mostra_pagina?id_pagina=3909&rifi=guest&rifp=guest Dal minuto 24,42 al 32,30

 

3 Risposte

  • Il veleno dell’apostasia: il conciliabolo vat. II, Assisi ’86 – Assisi 2011, le sinagoghe, le moschee, Avvenire che plaude le preghiere islamo/cattoliche. Ecco il beverone tossico, il valium, con cui il magistero traditore sta versando nelle coscienze. Exsurge Domine!

  • Il Buddismo è una religione di dannazione.
    Eugene IV, D.714
    I protestanti sono nemici nostri e della Chiesa.
    St. Clemente I, EIC:42,46
    E’ pura eresia dire: la salvezza è per i musulmani.
    Gregorio XVI, VM:13
    Le false religioni sono separate dalla Chiesa.
    Eugenio IV, D.705
    Gli ebrei non hanno la Fede di salvezza.
    St. Gregorio I, ETC
    Pregare con religioni false per ottenere la pace è eresia!
    Pius XI, MA:1-17

    Potrei citarne altre. Alla luce di queste vorrei porre una domanda a Bergoglio: se lui sostiene il contrario di quanto santi papi hanno invece confermato (e non affermato) come si concilia tutto questo? Allora lo Spirito Santo praticamente ha sbagliato per 1962 anni? Dio può contraddirsi? Non credo santità, non credo proprio, altrimenti farebbe un’ingiustizia a Suo Figlio Gesù che ha dato la Sua Vita per noi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *