Report, il Gip archivia denuncia di Biagi a Ranucci: “Files taroccati”…

Ennesima archiviazione per le accuse a Ranucci

Il tribunale di Padova ha accolto la richiesta di archiviazione del Pubblico Ministero Roberti per il quale il comportamento dell’inviato di Report è stato “corretto e nell’esercizio delle sue funzioni”. La querela dell’ex comandante provinciale della Guardia di Finanza di Verona era stata presentata dopo la pubblicazione sul sito della Fondazione Ricostruiamo il Paese che fa riferimento a Flavio Tosi, delle registrazioni clandestine realizzate fatte dal cantautore leghista Sergio Borsato, in accordo proprio con il sindaco di Verona, ai danni del giornalista di Report. I file registrati erano stati portati in procura dallo stesso Tosi che aveva denunciato e accusato Sigfrido Ranucci di voler costruire un dossier falso con il fine di diffamarlo. L’accusa di Tosi era stata già archiviata. Ora da questa seconda indagine emerge anche che uno dei file alla base della denuncia sarebbe stato manipolato o comunque modificato.

E a casa di Borsato sequestrati quadri per l’ammontare di 40.000 euro… ORA CI SI ASPETTA L’IDENTIFICAZIONE DEI RESPONSABILI DELLE “MODIFICHE” AI FILES.

Si rimanda alla fonte per leggere la rassegna stampa de Il Corriere di Verona e de L’Arena: http://www.report.rai.it/dl/Report/news/ContentItem-99674288-f7de-4e32-94da-c256774ec027.html

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *