Grillini contro Gesù Bambino: “Sbagliato regalarlo ai bimbi”

bambinello

È da sempre l’emblema dell’innocenza, nudo e tremante al freddo della stalla di Betlemme. Eppure il Bambin Gesù è pericoloso, per le frange più oltranziste del Movimento Cinque Stelle.

Questo, almeno, è quello che sostiene la segreteria nazionale di Forza Nuova che ieri, per bocca del vicesegretario nazionale Giuseppe Provenzale, ha denunciato la reazione furibonda dei grillini, che hanno addirittura presentato un’interrogazione parlamentare, contro il dono di 2500 statuine del divino Bambinello ad altrettanti bimbi di alcune scuole primarie siciliane, in occasione del Natale.

Era il 23 dicembre quando, racconta il sito ibleo Ragusah24, alcuni attivisti ragusani di Forza Nuova, insieme ad altre associazioni, donavano ai bimbi di una scuola elementare locale – e di un’altro istituto della vicina Scicli – 2500 statuine di Gesù Bambino “regalate alle giovani generazioni – spiegano allora da Forza Nuova – affinchè facciano tesoro delle proprie radici e contro il relativismo moderno”.

Un dono che, per la verità, era stato accolto con entusiasmo dalla direttrice della scuola ragusana, Concetta Spadaro, che aveva salutato così l’inaspettato regalo: “Quest’anno non avevamo nulla da regalare ai nostri bambini, quando Forza Nuova ci ha telefonato per donare i bambinelli ho pensato fosse un segno dal cielo“.

Un entusiasmo che, però, non è stato condiviso da tutti. A partire dal M5S. Ben nove deputati grillini, infatti, capeggiati dall’onorevole Maria Marzana, avrebbero presentato, lo scorso 21 gennaio, un’interrogazione parlamentare a risposta scritta indirizzata al ministro dell’Istruzione Stefania Giannini. Motivo? La presunta “palese invadenza di campo da parte di una forza politica in ambito educativo” che, secondo i grillini, susciterebbe ” forti perplessità in ordine al rispetto del principio della libertà delle confessioni religiose sancito dall’articolo 8 della Costituzione nonché al rispetto della laicità dello Stato italiano”.

Basita la reazione di Forza Nuova, che ha puntato il dito contro la “mentalità laicista e anticristiana imperante tra i Cinque Stelle”. Dai Cinque Stelle, per ora, non si registra ancora nessuna risposta. Resta da vedere che dirà la Giannini.

 

 

Fonte: http://m.ilgiornale.it/news/2015/02/11/grillini-contro-gesu-bambino-sbagliato-regalarlo-ai-bimbi/1092472/

 

2 Risposte

  • Vi meravigliate? E’ notissima l’estrazione politica dei “grillini”: la più perfida sinistra radical-chic.
    Altro che vicini alla destra, come sostengono gli insulsi o i furbetti dei media.
    E complimenti a FN per il gesto ammirevole e coraggioso. E anche alla preside: questa è serietà.

  • Cosa dirà la Giannini? Se il bel tempo si vede dal mattino…. non so se si proclami cattolica e se lo è, lo è alla Monti che l’ha lanciata e che lei ha sostituito cosi bene da farsinominare ministra grazie al sistema spartizione. Dopodiché è scivolata gattopardescamente nel pd, forse per assicurare ruolo, incarico e… soldi! Allora, che dirà la Giannini, che io credo proprio sia una classica atea da teoria gender?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *