Il processo di Shamgorod – La Giuntina – ebraismo a portata di libro

Segnalazione e commento di Maurizio-G. Ruggiero

 

LA GIUNTINA

L’ennesimo orrore di Elie Wiesel propagandato dalle reti di Berlusconi: i pogrom avvenivano perché gli europei erano malvagi e non avevano nient’altro da fare che prendersela con i giudei o per qualche bambino ritualmente ammazzato e dissanguato, donde la collera? E il dio malvagio è un Dio vero? Il solito caso di vittimismo israelitico che vorrebbe colpevolizzare l’Europa di ancien Régime

Fonte: http://www.giuntina.it/Schulim_Vogelmann_1/Il_processo_di_Shamgorod_18.html

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *