Danneells l’abortista, creato “cardinale” dallo pseudosanto Wojtyla, consigliò Re Baldovino di firmare la legge soppressiva dei bambini.

Segnalazione di Maurizio-G. Ruggiero

 

ABORTISTA_Pagina_1

 

 

 

 

 

 

 

ABORTISTA_Pagina_2 ABORTISTA_Pagina_3

 

 

 

 

 

8 Risposte

  • Non si può non essere d’accordo con Cristina Siccardi, nonostante sia uno di quegli strani personaggi attuali che sono in grado di analizzare ogni peccato e disgrazia attuale della chiesa ma non si sognano mai di metterne in discussione i personaggi in capo che pontificano da una sedia di cui sono indegni. Strano quindi, ma di buona speranza che la Siccardi denunci questo essere difficilmente definibile cardinale, che fu elevato proprio dal Woityla “santo subito” ….

  • Perfettamente d’accordo. E’ lo stesso ragionamento che si può e si deve fare sui rapporti intercorsi tra GP II e Marcinkus, sulle losche manovre Sindona/Ior/Solidarnosc e sui flussi di denaro con il massone Calvi di cui nessuno, pare, sia responsabile tanto meno il Papa. Marcinkus, Calvi, Sindona sono
    ora finiti nella damnatio memoriae, ma i responsabili? Santi e celebrati emeriti. Certi autori, come la Siccardi, pronti a criticare Bergoglio, si arrestano reverenti davanti all’ex Benedetto XVI e a GP II i quali sono stati coloro che hanno viepiù staccato la Chiesa dalla Tradizione portandola sulle rive del mondo. Per questo, le mie note critiche a i due citati che talora appongo a “Riscossa cristiana” vengono censurate.

  • Riscossa Cristiana purtroppo è riscossa in parte, ma adagiata per il resto. Da tempo non mi permetto + di scrivere i miei commenti che offendevano le orecchiucce sensibili di certi cattolici “alla levi-gualdo” ,
    E’ sempre lo stesso filone alla De-Mattei, se si vuole…Ovvero ragionamenti logici ed ineccepibili sul disastro, fino alla sintesi finale; con una piroetta ardita si ritorna indietro e si afferma la validità di ogni papa attuale. Tanto per non incorrere nella temibile espressione di “sedevacantismo”, di cui non c’è orrore + grande per questi cattolici-amebe !

  • Concordo coi colleghi commentatori. Quasi sempre quando faccio commenti su altri siti tradizionalisti-soft vengo censurato in quanto scomodo, benché mai offensivo. Ho quindi praticamente smesso di inviare loro dei commenti: che se la cantino e se la bevano, perché sono sicuramente in mala fede. Questo è l’unico sito dove i miei pochi commenti vengono sempre accettati.

  • Mi unisco ai commenti sopra. Viviamo una situazione veramente incredibile, nella quale l’evidenza scompare sotto una coltre di menzogne tanto raffinate quanto pervasive. L’unica spiegazione razionale è lo zampino del gran bugiardo…

  • Condivido pienamente i sopracitati commenti. “L’astutissimo mentore per eccellenza” sta depistando ed ingannando molte persone che pure in buona fede si affidano ad alcuni siti cattolici tradizionali (?) Tutto ciò è terribilmente doloroso.

  • Aspettiamoci da questa Gerarchia, che sforna santi a piè sospinto,la causa di canonizzazione di Baldovino, il re coniglio che presunse di cavarsela a buon mercato abdicando per un giorno, ma tornando, poi, a governare una nazione abortista. Fu considerato, il suo, un gesto di alta politica, ma si trattò di una furbata che non toglie a lui la responsabilità totale. Avrebbe dovuto dimettersi per saecula saeculorum, altro che per un giorno!

  • Concordo completamente con Lei, caro Pranzetti, con ENTRAMBI i Suoi commenti…parlare di certe derive di Ratzinger e di GPII sarebbe molto utile anche su “Riscossa Cristiana”.
    Dannels è uno pseudo-cardinale che si è già autoscomunicato da chissà quanto tempo e Baldovino NON fu quel santo che certi tradizionalisti credono!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *