La Contro-Chiesa conciliare fa la volontà della Massoneria

Condividi su:

Risultati immagini per ecumenismo massonicoSegnalazione di S.T.

Video Roncalli: https://www.youtube.com/watch?v=QoShzJiwop4

La mia persona conta niente: è un fratello che parla a voi, un fratello divenuto padre per volontà di Nostro Signore… Continuiamo dunque a volerci bene, a volerci bene così; guardandoci così nell’incontro: cogliere quello che ci unisce, lasciar da parte, se c’è, qualche cosa che ci può tenere un po’ in difficoltà… Tornando a casa,

LE COSE CHE CI UNISCONO. CONVEGNO IL 30 MAGGIO A SAVONA

“Ebrei-Cristiani-Musulmani. Le cose che ci uniscono” è il titolo del convegno organizzato dal Collegio Liguris del Rito Simbolico Italiano per il 30 maggio a Savona con l’intervento di tre esponenti delle tre principali religioni monoteiste.

La sede della Provincia (Sala Mostre) ospiterà l’incontro che avrà inizio alle ore 15. Dopo la presentazione del presidente del Liguris, Tarcisio Tallu, e l’introduzione dello psicologo delle religioni Domenico Devoti, porteranno contributi: Felice Israel, docente di filologia semitica; Gian Piero Bof, canonico diocesano; Shaykh ‘Abd al-Wahid Pallavicini, presidente del CoReIs (comunità religiosa islamica) Italiana. Modera l’incontro Auro Capone, chiude i lavori Giovanni Cecconi, presidente del Rito Simbolico Italiano.

http://www.grandeoriente.it/eventinewsgoi/2015/05/le-cose-che-ci-uniscono-convegno-il-30-maggio-a-savona.aspx

Una Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *