Putin firma la legge ‘anti-Soros’

putin-stalin-670x274

 

 

MOSCA – Il presidente Vladimir Putin ha firmato la legge che dà ai pubblici ministeri russi il potere di dichiarare organizzazioni straniere e internazionali “indesiderabili” e chiuderle. E’ un passo necessario per impedire ad associazioni finanziate da poteri esteri di influenzare la vita politica russa. Nota la presenza in Ucraina e altri paesi, di organizzazioni finanziate da Soros – che in Italia finanzia Onlus pro accoglienza – che hanno architettato le varie rivoluzioni colorate.

Human Rights Watch e Amnesty International hanno ovviamente condannato la misura, che mette i bastoni tra le ruote alla loro attività globalista.

La nuova legge russa consente ai procuratori di dichiarare una organizzazione indesiderabile se presenta una minaccia per l’ordine costituzionale della Russia, le sue difese o la sua sicurezza.
Le leggi approvate negli ultimi anni hanno già portato ad un aumento della pressione sulle organizzazioni non governative russe che ricevono finanziamenti esteri.

Notoriamente, dietro la parvenza di ‘attivisti per i diritti umani’, si nascondono la realtà di agenti provocatori americani.

Infatti, in una dichiarazione, il Dipartimento di Stato Usa ha detto che gli Stati Uniti sono “profondamente turbati” dalla nuova legge, definendolo “un ulteriore esempio del crescente giro di vite del governo russo per isolare il popolo russo dal mondo. ”

No, per isolarlo dalla vostra propaganda. Mica vuole fare la fine dell’Irlanda.

Fonte: http://voxnews.info/2015/05/24/putin-firma-la-legge-anti-soros/

 

5 Risposte

  • Putin continua a reagire alle continue provocazioni american-sioniste !
    Strano ma vero che due nazioni ,Russia e Cina, siano alleate contro la prevaricazione americana nel mondo.
    Ora l’una, Russia, è decisamente orientata a difendere famiglia e tradizione. L’altra, la Cina, è pure orientata ma sta ancora dibattendosi con una capitalizzazione delle imprese , secondo uno schema liberista parallelo al comunismo. Ma anche qui la religiosità avanza senza soste ed i valori confuciani sono stati ripresi con forza.
    Strano ma vero che ormai queste due nazioni sono l’altro piatto della bilancia sullo strapotere degli americojons.
    E finchè queste due riusciranno a tener ferma la follia guerrafondaia degli altri, il mondo potrà sperare ancora un po’ nella pace. ma la pressione delle lobbies delle armi e delle lobbies ebraiche spinge verso guerre devastanti or qua or là ; ma alla fine il confronto totale vi sarà ed allora sarà un grande distruzione !

  • Cari voi tutti anche ai trolls: ho ricominciato a pregare intesamente per me e per i miei cari oltre e anche per chi ancora non realizza la gravità del momento, il problema è la salvezza dell anima non morire mi interessa relativamente.Parlo di questo e molti di quelli a cui mi rivolgo preferiscono non sentire.Ho un presentimento come se nelle parole della Madonna a Fatima si facesse riferimento alla perdita di milioni di anime che non andranno in Cielo .Che il Cielo mi perdoni se ho detto delle cose che non dovevo dire.Defensor Fidei

  • Giuste parole, Antonio !
    Le condivido appieno! Ci sono presagi e sintomi (come li si vuole chiamare) che fanno riflettere su terribili situazioni future.
    ma quel che importa è la salvezza dell’anima non del corpo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *