Subito matrimoni gay e adozioni: così Renzi vuole “riprendersi” la sinistra…

NOZZE LESBO

Serve una cosa da fare subito, a costo zero, una bella legge sui matrimoni gay, una roba di sinistra di forte impatto sugli elettori di sinistra delusi dagli strappi sull’Italicum e dagli addii di qualche gufo, tipo Civati, che in quel Pd tirannico e poco equo e solidale non vuole più starci. Ed ecco che Matteo Renzi sta per tirare fuori dal cilindro un provvedimento sulle unioni civili, un evergreen a sinistra, un asso nella manica già utilizzato a più riprese dai vari governo di centrosinistra negli anni scorsi a ogni barlume di crisi di consenso, come arma di distrazione di popolo, più che di massa. Salvo poi abbandonare i progetti, per mancanza di voti, al primo cambio di vento. Secondo quanto riporta oggi “Libero“, il premier avrebbe ordinato l’avanti tutta sulla legge che regolamenta le unioni civili, nella versione più integralista, presentata dalla sinistra Pd e da Sel, sulle coppie gay, magari fino a spingersi ai matrimoni, se non addirittura all’adozione…..

Fonte: http://www.secoloditalia.it/2015/05/matrimoni-gay-e-adozioni-subito-cosi-renzi-vuole-riprendersi-la-sinistra/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *