L’Ungheria sfida l’Europa: “Basta richieste d’asilo”

ORBAN

Budapest sospende il trattato di Dublino per “proteggere gli interessi ungheresi”: “Troppe richieste, la barca è piena”

Meta di un’ondata straordinaria di migranti irregolari (da inizio anno ne sarebbero arrivati circa 60mila), Budapest ha infatti deciso di sospendere il trattato di Dublino sui richiedenti asilo per proteggere “gli interessi ungheresi”. Se il regolamento fosse rispettato, secondo il governo ungherese ci sarebbero troppi richiedenti asilo. “La barca è piena”, ha dichiarato un portavoce del governo al quotidiano austriaco Die Presse, “Siamo il più sovraccarico tra i Paesi membri dell’Ue”.

 

 

Fonte: http://m.ilgiornale.it/news/2015/06/23/lungheria-sfida-leuropa-basta-richieste-dasilo/1144254/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *