“Renzi, è un prodotto abbastanza classico della decadenza europea”

LE PEN

Segnalazione Quelsi

by Mario Bocchio

Il vecchio leone della destra francese, Jean-Marie Le Pen, torna a ruggire. E lo fa intervenendo nel dibattito sulla Grecia e la crisi dell’Europa. Messo in pratica da parte dalla figlia Marine, impegnata a “ristrutturare” il Front National, il Grande Vecchio ha parlato di “inizio della fine”.

“Tsipras – ha sottolineato il deputato europeo nell’intervista rilasciata a Il Tempo – è un elemento che marca la fine di un’illusione costosa”.

L’analisi di Le Pen si è poi concentrata sull’immigrazione, in particolare sulle responsabilità dei governi europei nei confronti dei Paesi africani che si affacciano sul Mediterraneo: “Sono evidenti e sono totali. La politica condotta dagli americani e dai loro alleati tedeschi e britannici denota responsabilità totali. Anche la Francia è stata una degli esecutori ufficiali contribuendo alla destabilizzazione del Nord Africa”. Sulla Libia, divenuta ormai terreno di conquista del Califfato, per Le Pen “l’attacco a Gheddafi è stata una follia. Questi Paesi che cerchiamo di convincere alla democrazia si oppongono a tutto questo”.

L’Italia deve affrontare da sola ormai ogni giorno l’emergenza degli sbarchi, il fondatore del Front National ha le idee chiare: “Non sono sicuro con certezza che la Marina italiana sia costretta ad andare a cercare i rifugiati sulle rive della Libia per portarli trionfalmente sulle coste italiane. Se siamo in guerra non abbiamo bisogno di navi della Croce Rossa ma di navi da guerra. E io devo ricordare che ho vivamente consigliato al nostro Santo padre Francesco di spalancare le porte del Vaticano per accogliere i migranti”.

Un ultimo pensiero lo rivolge a Matteo Salvini: “Sono felice di sapere che un certo numero di personalità che mettono in dubbio le politiche europee esistono, ma non sono ancora maggioritarie nel loro Paese purtroppo. Quanto a Matteo Renzi, è un prodotto abbastanza classico della decadenza europea, di quella elegante e tendente al suicidio”.

Mario Bocchio | luglio 3, 2015 alle 7:35 am | Categorie: Politica ed Economia | URL:http://wp.me/p3RTK9-9JP

 

Una Risposta

  • Le Pen è sempre stato un personaggio chiave per rinfrancare gli spiriti afflitti da mancanza cronica di buon senso nei politici europei !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *