Ex deputata di centro-destra Fiamma Nirenstein ambasciatore di Israele in Italia

 

L’annuncio del premier israeliano Netanyahu: «Sono convinto che avrà successo nel rendere più profonde le relazioni tra Israele e l’Italia»

di Redazione Online 

Reportage e impegno per combattere l’antisemitismo

Giornalista e scrittrice, 70 anni il prossimo dicembre, la fiorentina Nirenstein è stata deputata per il Popolo della Libertà nel 2008 e ha ricoperto il ruolo di vicepresidente della Commissione Affari Esteri e Comunitari della Camera dei Deputati nella XVI Legislatura. Da Gerusalemme ha scritto reportage, commenti, storie, interviste, sui conflitti, le guerre, il terrorismo, sulle dinamiche fra le tre religioni monoteiste e sui segnali di pace, di democratizzazione e di conflitto nell’area intera. Ha scritto dieci libri. L’ultimo, «A Gerusalemme», è uscito nel 2012 per Rizzoli. Dal ‘94, dopo aver ricoperto per due anni l’incarico di direttore dell’istituto di cultura italiana a Tel Aviv, ha deciso di trasferirsi a Gerusalemme per testimoniare la lotta del popolo ebraico per vivere in pace nello Stato d’Israele, e da allora vive tra l’Italia e l’Israele. Dal dicembre 2008, Nirenstein è uno dei sei componenti del Direttivo della Coalizione Interparlamentare per Combattere l’Antisemitismo (ICCA) mentre nel 2011 è stata eletta all’unanimità presidente del Consiglio Internazionale dei Parlamentari Ebrei, un organismo che riunisce i parlamentari ebrei da tutto il mondo. Nel giugno 2011 è inserita nella lista, che ogni anno compila il quotidiano Jerusalem Post, dei «50 ebrei più influenti del mondo», quest’anno capeggiata dal fondatore di Facebook Mark Zuckerberg

 

 

 

Fonte:  http://www.corriere.it/esteri/15_agosto_10/fiamma-nirenstein-nuovo-ambasciatore-israele-italia-63582fc4-3fa2-11e5-9e04-ae44b08d59fb.shtml

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *