9 Risposte

  • Come si può essere così ignoranti da dire che i cristiani HANNO FATTO I SALTI MORTALI per ADATTARE le profezie di Daniele a Gesù?
    E come si può essere tanto disinformati da dire che Gesù aveva attinto la Sua cultura dal buddhismo e dalle filosofie indù?
    Dio ha dimostrato a Sai Baba e a tutti i suoi ignorantissimi seguaci che le profezie della Bibbia non sbagliano!

  • In questa epoca di falsi papi, santoni, guru e semi-dei le folle corrono beatamente beote a seguire chiunque indichi una strada, purchè non sia la solita riconosciuta, dura ed aspra del cristianesimo cattolico !
    Conosco varie persone conosciute nel mio percorso di vita, che sono state irretite da forme religiose varie, pur di non seguire l’unica vera.
    Eppure è saggezza seguire la prima religione insegnata nel proprio luogo e forse nalla stessa famiglia, e poi provare a testare qualcos’altro…No! questi nuovi prometèi si sentono forti come se appartenesse a loro il tempo con una vita di 300 e passa anni, e si accingono a ricercare la verità in queste forme di religiosità spuria.
    Spesso dico loro che non basta una vita per capire se c’è il vero in queste forme di “spiritualità” od il falso.L ‘unica cosa saggia sarebbe applicarsi con fede alla religione cristiana approfondendo, ma diventa difficile e disturbante la vita moderna, quindi si ripiega su queste forme larvali di spiritualità addentrandosi in una stra senza fine e piena di pseudo-rivelazioni di uomini che non hanno mai visto nè conosciuto una Resurrezione.

  • Eppure, anche un prete ha abboccato all’amo di questo armeggione satanista. Don Mario Mazzoleni, nel 1992 partì per l’India per conoscere Sai Baba e per convertirlo. Gonfio di supponenza e di fiducia nella propria cultura, ha finito per abiurare dal Cattolicesimo diventando un tirapiedi di quel prestigiatore. (cfr. Roberta Grillo: Attenti al lupo – Ed. Ares 2006 pag. 61). Ma fosse solo un caso! Nel mese di maggio scorso, nella mia cittadina è stato celebrato, presso una casa-pensione di proprietà di un ordine di Suore, un convegno sulla teosofìa e sull’induismo. Presenti due sacerdoti “laureati” (?) presso l’Università Teosofica di Benares!!! Che bella prospettiva per la Chiesa!

  • Caro Luciano Pranzetti, conobbi anni fa un ex seminarista che fu irretito da Confucio al punto tale da studiare adorante vita e frasi di Confucio dimenticando, evidentemente, che la “filosofia” spicciola di questo era volta solo all’armonia che doveva instaurarsi dalla famiglia alla corte imperiale per evitare malcontento e rivolte.Sono solo pratiche di saggezza “popolare” Se si paragona questa filosofia con la filosofia greca e latina che analizza vita e morte e si chiede cosa vi sia “dopo” ci rendiamo ben conto della differenza abissale….ma di fronte all’ignoranza ed all’infatuazione di quel che arriva dall’esterno,specialmente dall’Asia [come fosse sorgente di civiltà…] molti cadono come pesci cotti ! Gli pseudo-consacrati odierni non sono evidentemente da meno.

  • Chissà adesso dove cercheranno la verità i seguaci di sai baba?Mi ricordo che già negli anni 70 molti dei giovani soprattutto nell’ambito alternativo se così si può dire abbracciavano sai baba, la filosofia era fai quello che vuoi stile buddismo.Finito sai baba ecco che arrivano altri soccorsi per la new age.Probabilmente l’avversario cerca di aguzzare di più l’inganno.Medjugore è per me un esempio .La new age è fuori moda o quasi e allora ci si avvicina all’ecumenismo della chiesa di oggi.Voglio fare un’analisi delle affermazioni cinesi sul discorso di Bergoglio riguardo all’incidente occorso in Cina.Sembra che i cinesi plaudano alla Cristianità però lo fanno ora non 60 anni fa.Il confucianesimo loda alcune volte il consumo di carne umana, uso ancora radicato anche se moltissimamente nascosto.Che forse il piano mondiale si sta avviando verso una specie di completamento.La politica vaticana con Kasper agli esteri e Galantino agli interni che si comportano come sappiamo sembra aumentare la gittata del tiro.Dio ha fatto vedere come muoiono i falsi profeti.Vedremo cosa succederà ai prossimi.

  • Si fugge e si cerca altro , solo per odio profondo verso Dio.Si può sbagliare a volte rifiutarsi di portare il carico pesante, ma peggio di tutto è aderire al falso.

  • Giusto Antonio ! Infatti il confucianesimo, oltre chè miscela di saggezza popolare di cui è piena l’Europa da secoli, suggerisce altre cose decisamente ignobili. Non per nulla vi fu uno scrittore-militare francese che all’epoca della guerra contro i Boxer, in Cina, descrisse la degradazione famigliare incredibile che vigeva, facendo capire il valore della spicciola filosofia di Confucio. Era almeno qualcosa di buono nel degrado generale. Ma estremamente penoso e sciatto di fronte alla filosofia greco-latina che ,unita al Cristianesimo è esplosa in una cultura dinamica che ha influenzato il mondo intero poichè apriva la mente di ogni essere umano.Così è successo, fino al rifiuto di riconoscere le radici cristiane ( le ebraiche non c’entrano un fico secco, visto che gli ebrei si sono rifiutati di riconoscere Gesù Cristo !)

  • Difatti cosa ha fatto il CVII ? Dai seminari ,dalle università,dai centri teologici ha cambiato il metodo di studio che per secoli ha accompagnato e guidato lo studio filosofico e teologico .Il Tomismo Aristotelico è sparito e al suo posto èsubentrato lo studio modernista d’oltralpe.Quei pochi sacerdoti che lo sapevano hanno dovuto studiare doppiamente :Ilmoderno per laurearsi e il tradizionale per essere davvero sacerdoti.Purtroppo i marrani hanno pensato anche a questo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *