La Curia si schiera coi musulmani «A Bergamo serve una moschea»

BERGAMO ALTA

Anche la ex chiesa cattolica, dopo aver fatto ogni sforzo per allontanare i fedeli cristiani, promuove l’islamizzazione.

Bergamo – Il direttore del Segretariato migranti della Diocesi don Massimo Rizzi, ha ribadito la volontà della Curia di sostenere il progetto di una moschea, schierandosi così con l’assessore all’Innovazione, Giacomo Angeloni.

Secondo il sacerdote la possibilità di esprimere la propria fede religiosa è fondamentale, e quindi la Curia sosterrà il Comune: «Condividiamo la linea dell’amministrazione: andiamo avanti in questa direzione, con i tempi che servono e nel rispetto delle leggi. La Chiesa sostiene il cammino dell’incontro delle religioni»

L’assessore Angeloni: “La moschea è ormai un’esigenza. Non solo per garantire un luogo di culto, ma anche per evitare che sorgano strutture abusive, visto che i numeri della comunità islamica sono ormai impressionanti”.

 

Fonte: http://www.imolaoggi.it/2015/09/27/la-curia-si-schiera-coi-musulmani-a-bergamo-serve-una-moschea/

Una Risposta

  • L’ islam è il vero pericolo del nostro tempo come lo è sempre stato. Una “religione” che promuove l’odio non deve essere tollerata o accettata dalla nostra Chiesa! Se soltanto quelli della Chiesa fossero meno gelosi nei confronti della mistica in generale e quella del popolo in particolare, avrebbero capito la tremenda verità spirituale che si nasconde nell’islam! La scrittura dettata da S. Michele Arcangelo!? Ma quale? Durante gli esorcismi il lucifero si maschera spesso e volentieri proprio da S. Michele Arcangelo! Ma si fa scoprire a chi sta attento: Insinua l’odio verso le donne e in particolare verso La Donna(Maria SS); sprona verso la divisione tra i sessi e la sottomissione. Questo è il “motu proprio del diavolo, si riflette come in uno specchio nell’islam! E poi, da quando mondo è mondo, chi arriva nella casa di un altro si adegua alle regole di casa di cui è l’ospite, ma ultimamente, succede l’esatto contrario: l’ospite che arriva detta le leggi!!! Dalle scuole si toglie il Crocifisso, ma si costruisce le moschee con il bene placido delle istituzioni d’accordo con le chiese! Ma quando finalmente ci svegliamo, e decidiamo di difendere la NOSTRA FEDE?!?!?!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *