“Nel libro per i bambini ci sono riferimenti alla teoria del gender”

gender

TOLENTINO – L’opinione pubblica continua a dividersi sulla cosiddetta “Teoria dei Gender” a scuola.

Questa volta, a finire sul banco delle proteste, è un libro di testo adottato dall’istituto comprensivo don Bosco di Tolentino per le classi terze della scuola primaria. Il partito Lega Nord della città, guidato da Giovanni Gabrielli, si fa portavoce di alcuni genitori che denunciano la presenza, in alcune pagine dei libri di testo adottati, di “elementi espliciti inerenti la cosiddetta Teoria del Gender”. “A questo proposito – scrive Lega Nord – siamo palesemente preoccupati per la possibilità di inserimento all’interno dei Piani dell’Offerta Formativa di questa teoria che troverebbe attuazione in pratiche ed insegnamenti non riconducibili ai programmi previsti dagli attuali ordinamenti scolastici. Riteniamo indispensabile – prosegue il partito – da parte della dirigenza scolastica, fornire tutti i chiarimenti del caso in merito all’utilizzo del libro di testo adottato nelle classi terze della scuola primaria”.

 

 

Fonte: http://m.corriereadriatico.it/articolo.php?id=1647198

 

Una Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *