Un milione di immigrati sono entrati in Europa nel 2015

FALSI PROFUGHI

 

Segnalazione Quelsi

 

by Redazione

E’ arrivato a 1 milione il numero di migranti e rifugiati entrati in Europa nel 2015. A riferirlo è l’Organizzazione internazionale per le migrazioni, spiegando che gli arrivi si sono quadruplicati rispetto al 2014.

Circa 800 mila persone sono arrivate in Grecia dalla Turchia. Tra questi 455 mila erano in fuga dalla Siria, mentre 186 mila dall’Afghanistan. Un milioni è anche il numero di migranti arrivato in Germania, anche se nel complesso, spiegano, sono compresi anche coloro arrivati dai Balcani dall’inizio dell’anno.

Redazione | dicembre 22, 2015 alle 11:28 am | Categorie: Attualità | URL:http://wp.me/p3RTK9-aDF

4 Risposte

  • Se quel milione fosse cristiano o quantomeno rispettoso delle tradizioni dei paesi ospitanti e si integrasse senza creare degli “stati negli stati” avrei poco da dire….ma purtroppo così non è.

    Io confido che questo programma massonico (kalergi) finisca per far si che coloro che vogliono distruggere il cristianesimo, creando una razza unica senza identità per eliminare le nazioni, rimangano invece atterriti vedendo che la razza unica sarà alla fine unica sotto Cristo Re!!!
    Poiché gli “invasori”, forse anche dopo averci perseguitato (per nostro castigo) conoscendo davvero Gesú si convertiranno anche loro, poiché il Signore dal male ne trae un bene maggiore.

    Sia lodato Gesú Cristo.

  • Per Fabry : la speranza è un fiore che non dà frutti. Se non si interviene anche con la forza se necessario, saremo comunque destinati a fallire e scomparire da questa nostra terra. Al di sopra di qualunque discussione ideologica c’è una realtà inoppugnabile da prendere in considerazione : ogni essere umano ha bisogno di tot. mq. di terra per sopravvivere, vedi cibo, acqua, aria. In Europa siamo al limite della sopravvivenza mentre in Africa praticamente siamo all’estremo opposto, se ben ricordo 1,2 abitanti per Km quadrato. Quindi rimane una SOLA via di uscita : si bloccano le frontiere e si rimandano al loro paese TUTTI gli immigrati dopodiché andiamo noi a casa loro ad aiutarli con mezzi economici e relativo cambiamento culturale. Per quanto riguarda la divisione tra cristiani e musulmani faccio presente solo questo : Gesù Cristo ha propagato il suo credo con le parole e l’esempio, maometto ha usato la spada e nelle sue invasioni ha ucciso tutti quelli che non si convertivano e questa è verità storica per cui non vedo alcuna via di integrazione con i suoi seguaci, basta leggere alcune indicazioni del Corano per avere chiara la realtà della situazione.

  • Salve Ezio, la Speranza in Gesú Cristo è un Fiore meraviglioso e darà Frutto!
    Mi rifacevo al Dottor Angelico, (http://www.iltimone.org/Anche+Tommaso+si+occupò+di+immigrazione_+E+chiarì+perché+l%27accoglienza+indiscriminata+è+sbagliata/34004,News.html ) aggiungendo che l’unicità della razza sarà spirituale e sotto Cristo Re.
    Ovviamente come hai detto bisognerà combattere, si dice “aiutati che il Ciel ti aiuta” quindi bisognerà combattere sempre con Gesù per non essere sopraffatti dai piani del serpente.
    Ma la vita è un’eterna battaglia del Bene contro il male.
    Combattiamo la buona battaglia.

    Buon Natale!!!
    Sia lodato Gesú Cristo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *