Monica Cirinnà: “Ho sbagliato a fidarmi del M5s, mi ritiro dalla politica”

cirinna

Capitola il Pd. Dopo il dietrofront grillino, prende tempo sul ddl Cirinnà, quello sulle unioni omosex, che ora rischia di naufragare. E Monica Cirinnà, la senatrice che ha redatto il testo e gli ha dato il nome, ora è letteralmente disperata: “Mi sono fidata del Movimento 5 Stelle e ne pagherò l’errore”. Parlando in Transatlantico con i giornalisti, aggiunge: “Mi prendo la responsabilità di questo errore e la mia carriera politica la chiudo con questo scivolone“. Addio politica, dunque. La madrina del disegno di legge 2081 sulle unioni civili continua: “Quel testo lo abbiamo scritto nella sua ultima versione, per rispettare la scadenza voluta da Renzi del 15 ottobre, io, Tonini e Lumia nella stanza di Tonini. E questa versione rappresentava l’accordo raggiunto nel Pd sulla materia. Era nel totale rispetto del programma di governo”. Il voto sul testo, per inciso, è stato fatto slittare al prossimo 24 febbraio.

 

 

 

 

Fonte: http://www.liberoquotidiano.it/news/politica/11879507/cirinna-mi-ritiro-dalla-politica.html

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *