Profezie per i nostri tempi: NOSTRA SIGNORA DEL BUON SUCCESSO

family day2

Riceviamo e pubblichiamo da una nostra lettrice, aggiungendo che la chiarezza doveva essere fatta non solo dai politici e dagli organizzatori ma anche dalle sedicenti gerarchie vaticane, Bergoglio “IL SILENTE”, in primis… di Maria Teresa Carta

Carissimi,

nonostante la massiccia partecipazione al Family Day, contro le unioni omosessuali,  gli uteri in affitto e quant’altro, le cose non cambieranno. I parlamentari hanno detto chiaramente che, nonostante la piazza, andranno avanti con il decreto Cirinnà.

 

 Questo articolo: Grande affluenza al Family Day, ma adesso ci vorrebbe anche chiarezza da organizzatori e politici, mette in evidenza l’incongruenza dei politici “cattolici”.

   Si continua con la solita linea adottata dai democristiani. La legge sul divorzio e sull’aborto è firmata da tre democristiani: Andreotti, Leone, Anselmi.  Quella sull’aborto è l’unica legge al mondo che porta la firma di uomini politici cattolici.

   Tornando all’attualità, riteniamo che politici cattolici seri avrebbero dovuto provocare una crisi di governo, ma evidentemente le poltrone valgono più dei principi. “Oggi come allora meglio obbedire agli uomini piuttosto che a Dio”.

   Cosa resta da fare ai cattolici che  rivendicano la difesa del diritto naturale, peraltro sancito dalla Costituzione?

   Come sempre ci viene incontro LEI. Mirabilmente, la Vergine Santissima nel lontano 1582 predisse il disastro attuale.

   In questo link questo Numero – Chiesa viva potrete leggere un resoconto completo delle apparizioni e la storia del convento di Quito.

Su quest’altro link NOSTRA SIGNORA DEL BUON SUCCESSO.pdf si trovano novene e preghiere.

Oggi 2 febbraio, giorno della ricorrenza, affidiamo a Lei la nostra battaglia!

                                                                  Maria Teresa

6 Risposte

  • perchè della Nostra Signora del Buon Successo ne parlò soltanto don Villa ? Orrore, orrore, come si può a credere a don Villa ? e così, il silenzio su questi avvenimenti eccezionali in Equador, ma che parlano dei giorni nostri e della crisi terribile della Chiesa.
    Anzi, è ben per questo che non se ne parla e la chiesa ufficiale(ex cattolica) non ne vuole parlare !

  • Mai un’avvertimento della Madonna è stato tanto chiaro e proiettato nel futuro lontano come questo!
    Ora Fatima sarà il triplice fischio finale per la generazione apostata ed incredula di questo tempo.
    Oremus.

  • Le rivelazioni della Madonna del Buon Successo alla beata Marianna a Quito sono sensazionali. Qualcuno vi ha visto profetizzato Mons. Lefebvre. Tuttavia manca una seria documentazione storica dei fatti presunti accaduti quattro secoli fa. Le profezie più eclatanti riferite ai nostri tempi hanno cominciato a circolare soltanto in epoca recente; credo nell’ottocento, o anche dopo. Le monache attuali del monastero non sembrano dare a quei fatti il rilievo e l’interpretazione offerta da don Villa. Ne è prova il fatto che dicono tranquillamente la nuova Messa di Paolo VI con tanto di abusi senza farsene problema. Non si sa che pensare veramente. Certo che sarebbe molto bello se fosse tutto vero.

  • Quando andai nel monastero, avendo il permesso dal giovane vescovo, qualche anno fa, le suore facevano fare da guida ad una giovane che si guardava bene dal raccontare della crisi della chiesa del XX secolo. Ad un certo momento, stufo di queste omissioni , aggiunsi , per i visitatori apposta arrivati, che suor Mariana era preoccupatissima di questa profezia che riguardava proprio i nostri tempi. Una suora che accompagnava intervenne subito dandomi ragione e confermando le mie osservazioni. Povere suore, sanno benissimo ma non sanno quanto è il male e da dove si origini (il conciliabolo Vat.II )quindi svolgono la loro missione di preghiera non potendo indagare più di tanto su quel che succede intorno !

  • D’accordo Mardunolbo. Le suore sanno, ma i documenti ci sono, oppure sono voci che si tramandano? E poi, perché hanno accettato le riforme conciliari? Proprio loro che sanno?

  • Boh ! Misteri ,Benedetto ! Quante volte si trova la coerenza ? Lo stesso don Villa celebrava la nuova messa…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *