Bergoglio: invasione araba dell’europa non è un male…Ma la Chiesa Cattolica non la pensa così

“È in atto un’invasione araba dell’Europa, ma non è per forza un male”… E il pensiero della Chiesa Cattolica al riguardo.

BEO BERGOLLIO

L’ERETICO MANIFESTO NON E’ CATTOLICO, QUINDI, QUALORA AVESSE RICEVUTO L’AUTORITA’ (E NEL CASO CI SEMBREREBBE STRANO, EX BOLLA DI PAOLO IV “CUM EX APOSTOLATUS OFFICIO)

Segnalazione di Maurizio-G. Ruggiero

http://www.ilgiornale.it/news/cronache/papa-francesco-atto-uninvasione-araba-delleuropa-non-forza-m-1231806.html

Ecco il castigo della crisi nella Chiesa in atto. Notare, accanto alle altre balle dette, come quella sulle invasioni che fanno crescere, non distinguendo fra popoli cristiani e non, fra Germani e arabi ecc. (leggere al riguardo alla voce Vandali o Unni o barbari in generale):

1 – il richiamo ai De Gasperi e Adenauer, il massimo a destra per Bergoglio; ovvero il richiamo all’Europa frolle del dopoguerra, anziché ai grandi del passato: Carlo Magno, Costantino, Luigi IX il Santo, Carlo V, Enrico Dandolo, Marcantonio Bragadin ecc.; del resto dal cattocomunista argentino, che ci si poteva attendere?

2 – per criticare il laicismo francese dela Rivoluzione, la proposta è quella di promuovere tutte le religioni, vera o false che siano; ovvero una sorta di pantheon; nemmeno un indifferentista ateo dell’800 sarebbe arrivato a tanto; ecco i frutti del dialogo interreligioso dei vaticanosecondisti.

Ecco invece il pensiro della Santa Chiesa: Proposizione XVI, condannata, dal Sillabo di Papa Pio IX (1864)

XVI. Gli uomini nell’esercizio di qualsivoglia religione possono trovare la via della eterna salvezza, e conseguire l’eterna salvezza.

Una Risposta

  • Preghiamo Dio e la Madonna nostra Mamma del Cielo che ci liberino al più presto di questo individuo, tutto fuorchè papa !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *