Scoperta la tomba di Aristotele: “Si trova a Stagira”

Qualora si trattasse davvero della tomba di Aristotele, come sembra, ci appare una scoperta di grande valore archeologico:

L’archeologo che l’ha ritrovata dirige la campagna di scavi a Stagira fin dal 1996 che l’ha ritrovata dirige la campagna di scavi a Stagira fin dal 1996

L’annuncio è stato dato nel corso di un convegno a Salonicco dallo stesso autore della scoperta, l’archeologo greco Kostas Sismanides.

La tomba è situata negli scavi archeologici dell’antica città di Stagira, nella parte orientale della penisola Calcidica vicino a Olympia, ed è un edificio a forma di ferro di cavallo.

Ci sono forti indizi che indicano che abbiamo trovato la tomba del grande filosofo“, ha dichiarato Sismanides alla tv greca.

Secondo l’archeologo, il popolo di Stagira avrebbe riportato le ceneri di Aristotele, morto a Calcide nel 322 a.C., nella sua città natale, seppellendole proprio nell’edificio che è stato ritrovato.

L’archeologo che l’ha ritrovata dirige la campagna di scavi a Stagira fin dal 1996

 

 

Fonte: http://m.ilgiornale.it/news/2016/05/27/scoperta-la-tomba-di-aristotele-si-trova-a-stagira/1264324/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *