musulmani-chiesa

Secondo Foad Aodi, presidente del Co-mai sarebbero stati più di 23.000 i musulmani che hanno ieri avrebbero aderito al suo appello a recarsi nella chiesa più vicina.

A parte il fatto che non è dato sapere come il Foad Aodi abbia potuto monitorare i 23mila suoi fratelli che si recavano in chiesa in tutta Italia, ma se fate una botta di conti il dato sulla partecipazione che i propagandisti della nuova religione crislamica vendono come di grande partecipazione – se anche fosse vero – è davvero ridicolo, una vera presa per il naso dei beoti.

In Italia ufficialmente sono presenti sul nostro territorio oltre un milione e 600mila musulmani. Se a questi ci aggiungete quelli clandestini, il dato come minimo raddoppia. Ma chiudiamo pure un occhio e parliamo di dati ufficiali. Fate voi i conti, per vedere quale percentuale siano 23mila su un milione e 600mila e vi accorgerete che i millantati 23mila non sono nemmeno quelli che millantano di essere imam. Se il conto non vi risulta agevole, fatene un altro: nel Paese di bengodi ci sono oltre 8mila Comuni. Se moltiplicate per 3, fa 24mila. Quindi non sarebbero andate in chiesa nemmeno 3 teste di straccio per ogni Comune.

Vergogna. La chiesa, in forte crisi etica e morale, non è alla frutta, ma è già arrivata al kebab.

Armando Manocchia – – @mail

 

 

 

Fonte: http://www.imolaoggi.it/2016/08/01/musulmani-in-chiesa-oltre-al-danno-la-beffa-oltre-al-bluff-il-flop/