Vasco Errani BRUSCO3

Segnalazione Quelsi

“Sarete nelle casette tra sette mesi. Vi chiediamo di metterci alla prova”.

Così Vasco Errani in visita nelle zone colpite dal sisma.

Sette mesi: settembre, ottobre, novembre, dicembre, gennaio, febbraio, marzo.

Non doveva dire sette mesi, doveva dire vi faremo trascorrere tutto l’inverno in tenda, e non un inverno qualsiasi, un inverno a 1000 metri sopra il livello del mare, un inverno che non supera mai gli zero gradi centigradi.

Questo doveva dire il commissario straordinario, questo avrebbe dovuto dire il Presidente del Consiglio. Gli unici che saranno messi alla prova saranno i terremotati!

A San Giuliano le casette erano pronte in meno di 2 mesi a L’Aquila dopo 4, ma con l’estate davanti, e gli sfollati erano 75 mila.

Renzi lascerà gli italiani al gelo nelle tende durante l’inverno, ma a lui importa solo che la minoranza del PD voti SI al Referendum! Perchè nessuno puó toglierci dalla testa il dubbio che Renzi abbia dato l’incarico a Vasco Errani guarda caso proprio dopo le sue lamentele “Renzi dialoghi con chi dice NO. Pronto a dare un contributo”.

E mi pare che il contributo sia arrivato, come sempre a spese degli italiani. Terremotati.

settembre 4, 2016 alle 7:50 pm | URL: http://wp.me/p3RTK9-bdD