Già 8 miliardi di mance. In cambio basta un Sì

Già 8 miliardi di mance. In cambio basta un Sì

 

 

di Redazione

 

 

E’ CHIARO CHE AL REFERENDUM DEL 4 DICEMBRE SI DOVRA’ ANDARE A VOTARE PERCHE’ NON C’E’ IL QUORUM OSSIA NON CONTA STARE A CASA. CONTA SOLO CHI VOTA E COSA VOTA. VOTARE NO E’ UN DOVERE MORALE CONTRO UNA RIFORMA COSTITUZIONALE PASTICCIATA, CHE INCORONEREBBE RENZI “IMPERATORE” DELL’ITALIETTA CATTO-COMUNISTA E AVREBBE RIPERCUSSIONI ANCOR PIU’ NEGATIVE ANCHE SULLA POLITICA NAZIONALE E LOCALE. CHI NON CAPISCE QUESTO, DI FATTO STA CON RENZI E CON LA SUA MAGGIORANZA.

INOLTRE BISOGNERA’ VIGILARE MOLTO, PERCHE’ A NOSTRO AVVISO, IL RISCHIO BROGLI E’ MOLTO ELEVATO…

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

IL FATTO QUOTIDIANO:

Ancora non ci sono tabelle e testi ufficiali. Unica certezza: le misure per avere consenso subito in vista del voto

di Stefano Feltri

Matteo Renzi chiede un atto di fede sulla legge di Bilancio 2017: “A chi dice che ‘sono solo promesse’, ricordo che stiamo parlando di un disegno di legge che ha tutte le coperture”. Ma le uniche tracce concrete della manovra approvata venerdì dal Consiglio dei ministri sono un comunicato e le slide sul sito del […]

CONTINUA SU: http://www.ilfattoquotidiano.it/premium/articoli/gia-8-miliardi-di-mance-in-cambio-basta-un-si/?utm_source=facebook&utm_medium=social&utm_content=page-travaglio&utm_campaign=premium2016

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *