re4

 

Sabato 1 Ottobre a Verona, Matteo Castagna ha inaugurato la “Casa della Tradizione” di fronte a 100 persone

Dopo un anno di lavoro in Via Galvani 31 con l’Associazione “Traditio”, il “Christus Rex” capitalizza quanto raccolto, anche in termini quantitativi. I suoi militanti e simpatizzanti sono divenuti Soci del “Gruppo Sportivi Veterani Veronesi”, che ha sede in Via Albere 43 a Verona e fruiscono degli spazi e delle possibilità fornite dallo Statuto dei Veterani: le due sale riunioni, la formazione e la cultura con la biblioteca al primo piano, le due sale conferenze a piano terra con uso cucina, doppi servizi e area bar, l’ampio giardino esterno ed il campo sportivo, il parcheggio interno.

 

20161001_172546-1Alle 17.15 il Responsabile Nazionale di Christus Rex Matteo Castagna presenta le attività, ringraziando la Provvidenza per aver ricevuto la Grazia di poter continuare la militanza come punto di riferimento per la Tradizione, a due mesi dalla chiusura di “Traditio”. La chiama, per esemplificare: “Casa della Tradizione”, aperta ai Soci che vorranno contribuire a restaurare l’Ordine divino e naturale, attraverso le numerose attività di formazione cattolica e meta-politica (continua per il terzo anno consecutivo la catechesi per adulti, ogni martedì alle 21.00) di preghiera, attraverso la diffusione della devozione al S. Rosario, la cultura e lo studio, la militanza pubblica per la Regalità Sociale di Nostro Signore Gesù Cristo, ma anche tramite le sport e la convivialità.  Il “Christus Rex” non fa alcuna attività di propaganda di partito.

20161001_172526-1Il Presidente dei Veterani Veronesi Gigi Tisato fa gli onori di casa, dimostrando tutta la sua generosità e auspicando una proficua collaborazione per il Bene Comune. Intervengono per dei brevi saluti e per esprimere soddisfazione per l’iniziativa esponenti politici quali Enrico Corsi, Commissario Straordinario dell’ATER di Verona, esponente della Lega Nord, Marco Padovani di “Battiti per Verona” che porta i saluti del Presidente Federico Sboarina, Luca Castellini di Forza Nuova che porta i saluti del Segretario Nazionale Roberto Fiore, poi Sabino Debonis per una “Agricoltura nuova e sostenibile”, Mario Spezia dell’Associazione Cittadini contro le Mafie e la Corruzione, esponenti di Lotta Studentesca, dell’Ass.ne “Mi sto col Vitto”, Nicola Cavedini per il Comitato Pasque Veronesi, i militanti ed i sostenitori di “Christus Rex”, tra cui Simone Costa che si rende disponibile a degli incontri per l’insegnamento della difesa personale, nell’ambito delle attività sportive proposte dal Circolo, Stefano Franchetto per il corso di teatro.

20161001_164805Giungono saluti e auguri da esponenti storici del Cattolicesimo fedele alla Tradizione italiano ed estero, dal Direttore del quotidiano on-line Vvox, da altri giornalisti e scrittori, dalle case editrici non conformi al pensiero dominante o alla religione conciliare (tra cui le Edizioni Ritter, Amicizia Cristiana e molte altre) da “Verona Pulita”.

“Denominatore comune – scandisce Castagna di fronte a circa cento persone – sia l’unico Dio, Uno e Trino, con i Suoi Comandamenti, le Sue Leggi e la Dottrina Sociale della Chiesa Cattolica”, ricordando che dal 2009 a Verona la Santa Messa tradizionale “non una cum” viene celebrata la seconda domenica di ogni mese alle ore 18.30 e che Christus Rex dispone dal 2012, per i sacerdoti tradizionalisti, della chiesa di proprietà privata intitolata a S. Antonio presso Villa Bertoldi a Settimo di Pescantina (VR).

Il pomeriggio si è concluso con una risottata offerta dal Circolo a tutti i partecipanti, in collaborazione con i Veterani Veronesi.

ORARI DI APERTURA A CURA DEL GRUPPO SPORTIVI VETERANI VERONESI:

LUN-VEN: 15.00 – 19.00

20161001_201858

SABATO: Sarà APERTO in occasione di eventi sportivi (Per ulteriori informazioni tel. 347/4230340 oppure scrivere a christusrex@libero.it)

Martedì 4 Ottobre, nel giorno della Festa di San Francesco, Patrono d’Italia, l’intera palazzina è stata benedetta.

La biblioteca del G.S.V.V. è stata dedicata a San Pietro Martire da Verona, co-patrono della città.