Follie conciliari in una diocesi inglese: i fedeli debbono inchinarsi davanti le divinità pagane

La diocesi di Hallam, Inghilterra, che è gestita dal vescovo Ralph Heskett (64 anni) incoraggia i cattolici di agire come pagani, secondo la “guida per la visita a santuari pagani”.

I cattolici dovrebbero portare fiori a Budda, inchinarsi davanti gli idoli indù chiamati “murtis”, inchinarsi davanti al libro sacro sikh e mangiare cibo benedetto nei rituali pagani.

Il primo comandamento recita: “Non avrai altro Dio al di fuori di Me”.

Una Risposta

  • E quell’apostata sarebbe un vescovo?
    Se a Roma ci fosse un Papa, lo avrebbe già cacciato dalla diocesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *