L’icona del satanismo rockettaro suona a Villafranca? Continuano le contestazioni (non ecumeniche)

In principio fu una segnalazione di Simone alla riunione di “Christus Rex” di un martedì di Aprile: il rockettaro che insulta Gesù Cristo e brucia la Bibbia suonerà a Villafranca di Verona. Da allora è partito un tam tam wathzupp che ha raggiunto più persone. Un Senatore della Repubblica, su invito di Matteo Castagna, ha parlato con il sindaco del Paese, che ha scaricato la patata sull’ente privato cui ha concesso il Castello scaligero per gli eventi. Un ragazzo, schifato dalla notizia riportata con largo anticipo da L’Arena, ha attivato una petizione di protesta on-line, che ha superato le 12.000 firme. Ne ha parlato L’Arena. Ne ha parlato il Corriere. E’ giusto dare agibilità pubblica all’ostentazione del satanismo? Il buon senso comune dice di no, ma si sa che non è di tutti. Esponenti di varie confessioni, ma anche agnostici e atei dichiarati hanno espresso la loro contrarietà più ferma e netta. Sollecitato, anche Giuseppe Zenti si esprime molto duramente su Vvox e si formano gruppi di preghiera riparatoria in alcune parrocchie conciliari della zona. Due lettere dei lettori su L’Arena di Gianni Toffali vivacizzano il tutto. Alcuni ogni venerdì. Altri, in altre occasioni. La ribalta nazionale viene da “Il Fatto quotidiano”, come riportato anche qui su Agerecontra. Poi di nuovo L’Arena con un’intervista al nostro Matteo Castagna, che attacca il sindaco. Radio24 con Cruciani e Parenzo a “La Zanzara” lo intervistano a 360° per due sere di seguito in diretta alle 18.30 (11 e 12 luglio, con differita tagliata e unificata del 14 luglio, che si può ascoltare sul sito de La Zanzara) ma non riescono a metterlo in difficoltà. E’ la volta del sostegno politico da parte di Lega Nord, Forza Nuova, Partito dei Pensionati. Poi di nuovo L’Arena (a lato) e il Corriere di Verona di oggi.In attesa dei prossimi e dell’iniziativa di “Christus Rex” di stasera alle 18.30. Il tutto, a dimostrazione che si possono effettuare azioni di protesta e soprattutto di riparazione non “ecumeniche”. Importante è avere le idee chiare e saperci fare…

CORVEN_VERONA(2017_07_25)_Page15

Manson

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *