di Redazione (in foto Andrea Bacciga e Matteo Castagna)

Si è tenuta ieri a Palazzo Barbieri la conferenza stampa di presentazione del convegno di COSTANZA MIRIANO che si terrà GIOVEDI 18 GENNAIO alle ore 18.00 in sala Lucchi (P.le Olimpia n. 3 – Verona) sul tema dell’ anti-femminismo e della famiglia naturale. Due tematiche sulle quali la scrittrice e giornalista RAI ha pubblicato libri, uno dei quali fu donato alla Biblioteca Civica della città di Romeo e Giulietta dal consigliere comunale Avv. Andrea Bacciga, che modererà l’incontro, incalzandola su queste tematiche, con stile frizzante e non certo scontato.

Il Comune di Verona, Assessorato alla Cultura, ha concesso il Patrocinio perché l’evento è in linea con il programma elettorale della Giunta scaligera, insediatasi da pochi mesi e guidata dal sindaco Federico Sboarina, “col quale vi era sintonia sull’intendere la Famiglia, sia sul piano religioso che politico da ben prima della campagna elettorale” – dice Matteo Castagna, Responsabile del Circolo Christus Rex – Traditio – e che ora, assieme alla maggioranza si sta impegnando, per quanto possibile, alla valorizzazione ed al sostegno dell’unico modello voluto da Dio e sancito anche dalla Costituzione, che è la cellula fondamentale della nostra civiltà”. Alla domanda di un giornalista, Castagna ha risposto: “La distanza tra le nostre posizioni religiose e quelle della relatrice sono evidenti e permangono, ma né noi né lei abbiamo mentalità settaria e riteniamo di poter realizzare un evento importante su un tema fondamentale per il bene comune, partendo da presupposti ampiamente compatibili”.

Ne hanno già dato notizia il TG Verona di Telenuovo ieri pomeriggio e il quotidiano L’Arena di oggi:

http://www.tgverona.it/pages/658667//attualita/_quando_eravamo_femmine_c_era_la_famiglia.html