Segnalazione Corrispondenza Romana

Domenica 10 giugno si sono tenute in 60 città polacche delle “marce per la vita e la famiglia”, con i manifestanti che inneggiavano ai valori familiari tradizionali e chiedevano un divieto totale di aborto.

Marce di questo tipo si sono svolte in circa 150 città della Polonia a partire dal 2006.