Effetto Salvini: Famiglia Cristiana dimezza i lettori

Le deliranti copertine anti-Salvini, ma più in generale la linea editoriale pro-immigrati che ormai è decennale, dimezzano i lettori di Famiglia Cristiana.

Dal maggio 2010 al maggio 2018 Famiglia Cristiana è infatti riuscita a perdere il 21,9% di copie vendute in edicola, il 44,25% di abbonamenti e il 40,5% di diffusione totale. 

Nell’ultimo numero, dopo averlo definito ‘Satana’ in uno precedente, hanno paragonato Salvini ad ‘Erode’.

I cristiani stanno con Salvini.

Infatti la diffusione totale (compresi i resi) era di circa 350mila copie ad ottobre del 2014, è stata di appena 230mila quest’anno.
E il dato sarebbe peggiore non ci fossero le parrocchie che comprano a scatola chiusa copie che poi vengono gettate senza essere lette.

E non fosse per i soldi dei contributi statali (sommati all’altro giornale di punta dei cattocomunisti Avvenire si pappano milioni di euro ogni anno), sarebbe già fallita.

fonte: https://voxnews.info/2018/12/14/effetto-salvini-famiglia-cristiana-dimezza-i-lettori/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *