Visualizza immagine di origineZuppa di Porro: rassegna stampa del 23 dicembre 2018

00:00 Manovra, partiamo dalla forma: Daniele Capezzone ci ricorda alla grande (sulla Verità) perché il pianto della Bonino e le lamentele di Napolitano e Monti sono ridicoli.

05:03 Manovra, passiamo ai contenuti: fa schifo ma non peggio di quelle passate almeno a vedere il modo in cui è stata approvata. Sallusti scopre che il saldo e stralcio, cioè il nuovo condono inserito in finanziaria, aiuterà papà Di Maio. Si litiga sugli NCC. Interessante la flat tax al 7% di Bagnai sui pensionati che ritornano in Italia, ma solo nei paesi al di sotto delle ventimila persone. Disastro ecotassa. Si riducono gli investimenti. Male.

08:52 Manovra, litigi e improvvisazioni. Qualche retroscena.

09:35 Spray al peperoncino a Capodanno: Virginia Raggi favorevole, Chiara Appendino no.

09:55 È morto Enzo Boschi, grande geologo che fu indagato per il terremoto dell’Aquila: roba da pazzi.

10:28 Francesco Specchia sul Libero dice che la mia trasmissione su Rete 4 sarebbe sotto osservazione: cazzata incredibile. Vi spiego perché.

fonte: https://www.nicolaporro.it/zuppa-di-porro/manovra-senti-chi-piange/